Menu
FanduCorriere Locride
Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Poste Italiane e Microsoft rafforzano la collaborazione per accelerare la ripresa dell’Italia

Poste Italiane e Microsoft raf…

«Lanciato un piano con...

Nota stampa di Cisl Fp: «il lavoro silente del pubblico impiego»

Nota stampa di Cisl Fp: «il la…

«Istituita una Task fo...

Prev Next

Bovalino. Emergenza COVID19: «il Movimento Politico Culturale AGAVE dona 1.000 mascherine protettive ai nuclei familiari più bisognosi»

  •   Redazione
Bovalino. Emergenza COVID19: «il Movimento Politico Culturale AGAVE dona 1.000 mascherine protettive ai nuclei familiari più bisognosi»

«AGAVE: 1.000 mascherine per 1.000 abbracci».

In questo momento di difficoltà che sta vivendo il nostro Paese e, in particolare, quella fascia di cittadinanza che non ha la possibilità di far fronte alle esigenze quotidiane a causa del totale arresto di ogni attività di carattere economico e lavorativo, il Movimento Politico Culturale AGAVE nell’ambito delle iniziative di solidarietà per fronteggiare l’emergenza COVID19, ha deciso di donare 1.000 mascherine protettive ai nuclei familiari più bisognosi della nostra cittadina.

Infatti, anche in un periodo in cui non è possibile promuovere e programmare in maniera “normale” le iniziative e le attività del Movimento, i soci certamente non sono rimasti inattivi o insensibili ai problemi di varia natura che hanno attanagliato e stanno ancora attanagliando la nostra comunità.

Detta iniziativa proposta dal Direttivo - considerata l’impossibilità di convocare un’assemblea dei soci per l’emergenza sanitaria – è stata comunicata ad ogni iscritto ed è stata subito condivisa con entusiasmo da tutti.

Per il movimento AGAVE, infatti, la solidarietà consente la condivisione dei disagi e, in questo triste momento del nostro vivere sociale, rappresenta uno strumento che unisce in un unico abbraccio l’intera cittadinanza. Oggi più che mai i bovalinesi hanno bisogno di sapere che c’è qualcuno che non rinuncerà mai ad abbandonare chi è in difficoltà.

Convinti dell’importanza dell’iniziativa, AGAVE ha raccolto tra i propri numerosi soci la somma necessaria all’acquisto delle mascherine che verranno distribuite sia presso la sede operativa e sia a domicilio per coloro che ne faranno richiesta.

Vogliamo, unitamente alle altre associazioni già attive sul territorio, stare vicino alla gente e alle loro esigenze primarie, così come sempre fatto.

Per quanto concerne la distribuzione delle mascherine, la stessa sarà effettuata a partire da giovedì 30 aprile p.v., ogni martedì e giovedì dalle ore 17,00 alle ore 18,30 presso la sede operativa del Movimento sita in Via Garibaldi n. 127.         

Il Consiglio Direttivo