Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Bovalino, all’Accademia Musicale Abc con Vince Tempera ritornano le audizioni del videofestival live

  •   Redazione
Bovalino, all’Accademia Musicale Abc con Vince Tempera ritornano le audizioni del videofestival live

È il fiore all’occhiello della Locride l’Accademia Musicale Abc che anche per questo 2017 continua a sorprendere con numerose collaborazioni e stage con i grandi nomi della musica e della canzone italiana. Solo pochi giorni fa il l’incontro formativo con il Maestro Vince Tempera il direttore musicale e patron dei Grandi Festivals Italiani che con la collaborazione di Katia Ricciarelli e altri nomi del panorama musicale italiano porta avanti lo scopo di aiutare giovani talenti ad emergere nel mondo dello spettacolo. Una due giorni intensa tenutasi, il 2 e 3 marzo, presso la sede del Sistema Bibliotecario Jonico di Bovalino. Un evento unico, per la prima volta nella Locride il maestro Vince Tempera, ha toccato con mano la ricchezza di talenti che la nostra zona offre, la dedizione e la passione con cui lavorano i ragazzi. Ma se da un lato il Maestro Tempera ha potuto scoprire nuovi piccoli grandi talenti la master class ha dato la possibilità ai ragazzi dell’Accademia di godere della presenza, della preparazione e della conoscenza di uno dei più importanti nomi del panorama musicale italiano. Una due giorni in cui i ragazzi hanno affrontato delle vere e proprie audizioni individuali davanti al Maestro Tempera che ha fornito ai partecipanti consigli tecnici al fini di aumentare non solo le preparazione tecnica ma l’approccio alla musica sia esso vocale, scenico ed emozionale. Lo stage è proseguito il giorno successivo presso la sede dell’Accademia, dove è avvenuta, sempre con la presenza del Maestro Vince Tempera la registrazione di alcuni brani. Lo scopo, la realizzazione di un cd audio che possa racchiudere il lavoro del master formativo dei ragazzi. Un’esperienza che proseguirà nel tempo in quanto in questi giorni è stata siglata una collaborazione tra l’Accademia Musicale Abc e il Maestro Vince Tempera, cooperazione che porterà ad altri stage formativi e manifestazioni.

Ma il lavoro dell’Accademia musicale Abc, non si ferma, per il 14 marzo presso la sede del Sistema Bibliotecario Ionico di Bovalino sono previste, per il terzo anno consecutivo, le audizioni del Videofestival Live. Il rinomato concorso che ha lo scopo di ricercare e proporre al mercato discografico nuovi talenti nel panorama accademico e musicale nazionale, che l’anno scorso ha visto Tatiana Murdaca finalista nella sezione “made in Europe”. Fra Le importanti novità di quest’anno la presenza del patron della manifestazione Gianni Lardera che terrà insieme a Marco Forni, compositore e produttore artistico, le audizione per la XX edizione del Videofestival Live.