Menu
Corriere Locride
Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

“Il labirinto e il filo. I Costituenti calabresi”: sabato 10 novembre la presentazione a Taurianova

“Il labirinto e il filo. I Cos…

Evento accreditato dal...

La Divina Commedia a Reggio (30 novembre e 1 dicembre al Palacalafiore): «verso una grande festa di musica e cultura, con 10.000 studenti da tutta la Calabria!»

La Divina Commedia a Reggio (3…

Iniziative di accoglie...

Siderno. La Pro Loco organizza per sabato 10 Novembre la seconda edizione di “Aspettando San Martino”

Siderno. La Pro Loco organizza…

A San Martino ogni bot...

Mammola: ufficio postale chiuso per lavori

Mammola: ufficio postale chius…

Reggio Calabria, 5 nov...

WWF: «Subito una conferenza nazionale sul clima»

WWF: «Subito una conferenza na…

«Il WWF chiede che il&...

Caulonia a "Mezzogiorno in famiglia". L'appello del sindaco: «Sosteneteci»

Caulonia a "Mezzogiorno i…

Caulonia è pronta per ...

Calabria, Anas: lavori di riqualificazione del raccordo autostradale di Reggio Calabria

Calabria, Anas: lavori di riqu…

- 5 chilometri di nuov...

Prev Next

Bianco. L’Istituto comprensivo “M. Macrì” aderisce alla "Giornata Mondiale dell’Alimentazione"

  •   Redazione
Bianco. L’Istituto comprensivo “M. Macrì” aderisce alla "Giornata Mondiale dell’Alimentazione"

Anche l’Istituto Comprensivo “M. Macrì” di Bianco (RC) diretto dal Dirigente Scolastico Prof. Sebastiano Natoli, ha aderito alla Giornata Mondiale dell’Alimentazione celebrata dalla Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO). Tutta l’attività didattica con laboratori di lettura, questionari in classe, laboratori artistici, proiezioni video è stata concentrata sul tema “Fame Zero”,  con l’obiettivo di  sensibilizzare gli alunni  ai problemi legati alla fame, alla povertà, alla malnutrizione e alla sicurezza alimentare affinché tutti possono avere regolare accesso al cibo di alta qualità.