Menu
Corriere Locride
La Palmese perde anche il ricorso di Nania così resta la penalizzazione di un punto. Ma che brutta situazione

La Palmese perde anche il rico…

di Sigfrido Parrello -...

Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Prev Next

Benestare: Rocca e Mantegna esprimono solidarietà a Pino Vumbaca

  •   Redazione
Rosario Rocca, sindaco di Benestare Rosario Rocca, sindaco di Benestare

Il Sindaco di Benestare, Rosario Rocca esprime la sua vicinanza al Sindaco di San Giovanni in Gerace, avv. Pino Vumbaca.

“Sono vicino all’amico Pino Vumbaca e alla Comunità di San Giovanni in Gerace, colpita da un vile atto intimidatorio che purtroppo ci ricorda quanto spesso sia complicato svolgere il ruolo di amministratore locale in una Terra difficile come la nostra. Al Sindaco Vumbaca e alla sua famiglia va l’incondizionata solidarietà dell’intera amministrazione comunale di Benestare con l’invito a proseguire il suo impegno vicino alla laboriosa ed onesta Comunità di San Giovanni in Gerace.

Si unisce, in tal senso anche il Vicesindaco con delega alla Legalità, avv. Domenico Mantegna, che esprime tutta la sua solidarietà, personale innanzitutto, e poi anche da collega. “Sento l’assoluta necessità e bisogno di esserti vicino in questo triste momento, sicuro che l’ignobile gesto, non ha scalfito minimamente il tuo coraggio e voglia di proseguire sulla strada della legalità di cui tu sei un baluardo e strenuo difensore, al tuo fianco come sempre!”