Menu
Corriere Locride
Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Prev Next

Auser avvia una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno: a Taurianova Sabato 4 maggio il primo incontro

  •   Redazione
Auser avvia una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno: a Taurianova Sabato 4 maggio il primo incontro

L’Associazione Auser si fa portavoce di una importante campagna di sensibilizzazione alla prevenzione e al trattamento di un male che colpisce una sempre più alta percentuale di donne: il tumore al seno.

Sabato 4 maggio alle ore 10.00 a Taurianova, presso il Centro servizi agroalimentare e del legno, in Largo Bizzurro, si svolgerà un primo incontro dal titolo “Conoscere e curare il tumore al seno. L’importanza della prevenzione”, organizzato dall’Auser Territoriale di Gioia Tauro e dal circolo Auser “Madre Teresa di Calcutta” di Taurianova in collaborazione con il chirurgo e senologo Salvatore Marafioti. L’evento si avvale del patrocinio del Comune di Taurianova e della Consulta delle Associazioni e della società civile di Taurianova.

Un appuntamento che mira all’informazione e al confronto, per conoscere le tecniche preventive, lo stile di vita da adottare, lo screening necessario e i nuovi trattamenti per la cura delle neoplasie. Un team di professionisti specializzati relazionerà su ciò che ogni donna deve sapere perché dubbi e paure non limitino il corretto approccio consapevole alla prevenzione e alla malattia.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità essere in salute non significa semplicemente non avere malattie o infermità. Nella sua definizione la salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale. Un aspetto fondamentale è la prevenzione. Fare prevenzione significa adottare strategie per evitare la comparsa di una malattia o a limitarne gravità e peggioramento, ridurre il rischio di sviluppare delle malattie eliminando i fattori alla loro base e identificarle precocemente, in modo da poter intervenire quando è più facilmente trattabile e le probabilità di guarigione sono più elevate.

L’Associazione Auser vuole, pertanto, lanciare di un messaggio chiaro sull’importanza della prevenzione, tra i cittadini di Taurianova e del comprensorio pianigiano, e altresì sensibilizzare le istituzioni e la comunità su questo fondamentale tema e sulle azioni necessarie per garantire il diritto alla salute.

Dopo i saluti del sindaco Fabio Scionti e della presidente del circolo Auser di Taurianova Maria Rosa Romeo, interverranno, moderati dalla Presidente Auser Territoriale di Gioia Tauro, Federica Legato: Antonino Iaria, oncologo, Salvatore Marafioti, chirurgo e senologo, Aurelio Naborrini, ecografista, Silvana Ficara, ginecologa e Moni Barreca, psicologa e specializzanda in psicoanalisi: ognuno affronterà il tema secondo la propria esperienza professionale per inquadrare ogni strategia preventiva e risolutiva.

Non mancheranno significative testimonianze dirette di chi si è trovato faccia a faccia con questo terribile male e ce l’ha fatta: Leonella Stelitano e Alice Mafrica.

L’incontro sarà aperto a tutta la popolazione e alle istituzioni perché la diffusione della cultura della prevenzione possa essere verbo da diffondere e possa scongiurare o comunque limitare gli interventi più invasivi.

Nel pomeriggio della stessa giornata, gli specialisti saranno disponibili, per un numero limitato di donne, a effettuare visite gratuite presso un ambulatorio medico della città.

 

Taurianova, 2 maggio 2019

Auser Territoriale di Gioia Tauro