Menu
Corriere Locride
Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Nota stampa Uil sulla "vicenda" Sorical

Nota stampa Uil sulla "vi…

Il clima venutosi a cr...

San Valentino, negli uffici postali di Reggio Calabria, Locri e Palmi le cartoline per gli innamorati

San Valentino, negli uffici po…

REGGIO CALABRIA, 5 feb...

Locride: è stato pubblicato sul sito del Comune di Locri l'Avviso inerente il PAC Anziani

Locride: è stato pubblicato su…

AMBITO TERRITORIALE DI...

Taurianova. L’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria

Taurianova. L’assessore Raffae…

L’assemblea congressua...

Prev Next

Asp Reggio, 8.155 nuovi casi di tumore nel triennio 2010-2012 in provincia di Reggio

  •   Redazione
Asp Reggio, 8.155 nuovi casi di tumore nel triennio 2010-2012 in provincia di Reggio

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 8 FEB - In provincia di Reggio Calabria, nel triennio 2010-2012, sono stati diagnosticati 8.155 nuovi casi di tumore maligno, con un incidenza del 55,2% per i maschi e del 44,8% per le donne. Rilevato anche un secondo gruppo di neoplasia la cui raccolta è opzionale secondo gli standard internazionali; si tratta di 1.410 casi di carcinomi maligni cutanei e 201 casi di tumore non maligno del Sistema nervoso centrale. Sono alcuni dati del primo rapporto sui tumori nella Città Metropolitana di Reggio Calabria, dopo l'entrata in vigore della legge regionale 2 del 2016 che istituisce il Registro dei tumori di popolazione della Regione Calabria. Il rapporto 2018 dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio ha focalizzato i dati del triennio 2010/2012. "Credo che questa giornata sia molto importante in termini di cultura della prevenzione", ha affermato il prefetto Michele di Bari che questa mattina, assieme al direttore dell'Asp Giacomino Brancati, ha illustrato i contenuti e l'organizzazione del Rapporto.