Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane contro la violenza di genere. Anche in Calabria sui monitor dei 370 sportelli Postamat ATM

Poste Italiane contro la viole…

 «Il numero e l’a...

Calabria, operazione “waterfront”: il funzionario Anas già sospeso nel 2017

Calabria, operazione “waterfro…

In riferimento alle no...

Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Prev Next

Ardore: Instituita la Consulta Giovanile

  •   Redazione
Nella foto da dx Filippone, Politanò, Mazzeo, Priolo, Strangio e Pulitanò Nella foto da dx Filippone, Politanò, Mazzeo, Priolo, Strangio e Pulitanò

Domenica 29 settembre presso l’ormai nota ex delegazione comunale si è proceduto a instituire la “Consulta Giovanile Ardorese”, come fortemente voluto dalla compagine “Ardore Terra Madre” che aveva raccolto l’intuizione e l’aveva inserita nel proprio programma elettorale. 

Il consigliere comunale Marco  Pulitanó ha aperto la seduta ed è stato il relatore della giornata, che con sistema di votazione ha formalizzato e quindi ufficializzato quello che sarà da qui a tre anni il consiglio direttivo della neonata associazione:

Il Presidente è stato eletto all’unanimità Stefano Priolo, di seguito gli altri componenti del direttivo: Vice-Presidente: Paola Strangio; Segretario: Domenico Mazzeo; Tesoriere: Giuseppe Politanó; Consigliere: Simone Filippone. 

La consulta sin da subito s’impegnerà a creare attività di natura sociale e culturale, a creare manifestazioni  e collaborare con gli altri sodalizi presenti sul territorio comunale. Il direttivo inoltre ha subito lanciato un appello per tutti gli assenti, i tanti giovani del territorio, volenterosi di aderire al progetto, sottolineando che chiunque potrà aderire e tesserarsi in qualsiasi momento, essendo la consulta inclusiva e non esclusiva. Il consigliere comunale, dopo aver portato i saluti del sindaco, Giuseppe Campisi, ha dichiarato:

“Sono orgoglioso di aver messo in atto un altro dei punti programmatici presentati alle scorse elezioni di maggio dalla mia lista “Ardore Terra Madre”. Spero come dichiarato in precedenza ci sia partecipazione di tutti i giovani Ardoresi indistintamente dalla scelta politica e del voto espresso a maggio, in questo sono molto sono fiducioso.” Il giovane presidente ha poi concluso l’assise ringraziando tutti per la fiducia accordategli e chiosando: “Iniziamo questa avventura con il giusto entusiasmo, convinti di poter dare qualcosa al nostro paese. Puntiamo a dare un contributo di qualità, grazie alle diverse figure presenti tra di noi. Siamo fiduciosi che si formerà un bel gruppo , mosso da interessi comuni, e con un unico fine: la crescita della nostra comunità. Estendiamo l'invito quindi a tutti i giovani tra i 15 e i 35 anni che sentono di poter dare un proprio contributo, qualunque esso sia, per il rilancio di Ardore.”

Il direttivo della 

Consulta Giovanile di Ardore


Tags

Ardore,