Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

Anas: chiusa questa notte la galleria 'Limina' sulla strada Statale 682 ‘Jonio-Tirreno’, in provincia di Reggio Calabria

  •   Redazione
Anas: chiusa questa notte la galleria 'Limina' sulla strada Statale 682 ‘Jonio-Tirreno’, in provincia di Reggio Calabria

Catanzaro, 20 dicembre 2018 

Per consentire le attività di collaudo degli impianti tecnologici all'interno della galleria 'Limina', si rendono necessarie delle limitazioni al transito veicolare lungo la strada statale 682 'Jonio Tirreno' in provincia di Reggio Calabria.

Nel dettaglio, a partire dalle ore 22:00 di oggi e fino alle ore 06:00 di domani 21 dicembre 2018 è disposta la chiusura al traffico dal km 18,050 al km 26,650.

Negli orari di chiusura del tratto stradale, i flussi di traffico vengono deviati sui seguenti percorsi alternativi:

A) per i veicoli provenienti da Nord, fascia tirrenica, sia da Autostrada sia da Viabilità Secondaria, e diretti su  SS 106/Grotteria Mare, i percorsi consigliati sono:

1- uscita allo svincolo autostradale Lamezia Terme con prosecuzione su SS 280-SS106-SS 682 direzione Mammola;

2- proseguimento fino a Reggio Calabria ed accesso alla  SS 106 in direzione Taranto-SS 682 direzione Mammola;

B) per i veicoli provenienti da Nord, fascia ionica, sia da SS 106 sia da Viabilità Secondaria, e diretti a Cinquefrondi, i percorsi consigliati sono:

1- ingresso ex SP 16 località Bellino con prosecuzione su SS 106 Var fino a SS 280 dir –SS 280 direzione Lamezia T. accesso in A2 fino allo svincolo Rosarno-SS 682 direzione Limina;

2- proseguimento fino a Reggio Calabria ed accesso all’A2 fino allo svincolo Rosarno-SS 682 direzione Limina;

C) per i veicoli provenienti da Sud, sia da Autostrada sia da Viabilità Secondaria, e diretti su  SS 106/Grotteria M., i percorsi consigliati sono:

1- SS 106 direzione Taranto-SS 682 direzione Mammola;

2- uscita allo svincolo autostradale di Lamezia Terme con prosecuzione su SS 280-SS 106- SS 682 direzione Mammola.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.