Menu
Corriere Locride
L’evento “Musica nei musei e nei borghi” fa tappa a Stilo

L’evento “Musica nei musei e n…

Fa tappa a Stilo il to...

Cosenza. Venerdì 22 febbraio sarà celebrata la GIORNATA dedicata al DIALETTO E LINGUE LOCALI Minoranze Linguistiche

Cosenza. Venerdì 22 febbraio s…

GIORNATA dedicata al D...

Promozione della salute a scuola, Bussetti e Grillo presentano documento congiunto

Promozione della salute a scuo…

“Verso una Scuola che ...

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Amori e non”: la brillante commedia di Claudio Tortora sul palco del Teatro Gioiosa

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Am…

«Sabato 23 febbraio co...

Nota Stampa Uil Calabria sulla vertenza Gioia Tauro

Nota Stampa Uil Calabria sulla…

«La riunione tenutasi ...

Melito. Nota stampa della minoranza consiliare in merito al rischio dissesto

Melito. Nota stampa della mino…

In quest’ultimo period...

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Taurianova. Incontro in prefet…

Si è tenuto, presso la...

Legambiente Calabria: restiamo vigili sulle azioni di demolizione

Legambiente Calabria: restiamo…

È dei giorni scorsi la...

Reggio Calabria. Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC

Reggio Calabria. Aggiornamenti…

A due mesi dalla rifon...

Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Prev Next

Anas: al via i lavori del ‘Guado’ che sarà realizzato a fianco del ponte Allaro a Caulonia

  •   Redazione
Nella foto simulazione del guado Nella foto simulazione del guado

«Consentirà di ripristinare la viabilità a doppio senso di circolazione per i mezzi leggeri e pesanti».

Catanzaro, 30 novembre 2018  

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ha consegnato all’Impresa Franco Giuseppe con sede a Roccella Jonica (Reggio Calabria) i lavori  del ‘guado’ da realizzare a fianco del ponte Allaro a Caulonia.

Il guado che verrà realizzato, consentirà di ripristinare la viabilità a doppio senso di circolazione per i mezzi leggeri e pesanti, nell’ambito dei lavori di ricostruzione del Ponte situato al km 122 della S.S. 106 Jonica, danneggiato a seguito dell’alluvione del 01 Novembre 2015 e del Gennaio 2017.

L’intervento, del valore di 990 mila euro, riguarderà nello specifico, la realizzazione di un bypass provvisorio e relativi manufatti di attraversamento idraulico, la realizzazione di sistemazioni arginali oltre ad un  sistema di allerta meteo funzionale all’interruzione del traffico sul bypass che si attiverà in caso del superamento delle soglie predefinite.

Le attività che avranno inizio a partire da lunedì 3 dicembre 2018  saranno concluse entro il mese di febbraio 2019.