Menu
FanduCorriere Locride
Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Nour Eddine Fatty e l'esilio del flautista: «Nella Locride la presentazione del libro del grande musicista»

Nour Eddine Fatty e l'esilio d…

Dice di aver sempre pe...

Prev Next

Romeo, PD: Accolgo con entusiasmo il sostegno dei socialisti sidernesi

Con grande entusiasmo accolgo il sostegno elettorale e politico espresso, anche sulla stampa, dal gruppo dei socialisti sidernesi con cui nei giorni scorsi ho avuto modo di confrontarmi sui problemi del territorio e sul percorso politico che il centrosinistra intraprenderà sul piano nazionale e regionale. Ritengo questa una unione di intenti politici che potrà anche in futuro portarci a condividere idee e soluzioni per Siderno e l'intera Locride. Nell'esternare la mia riconoscenza per l'attenzione dimostrata al mio impegno politico, garantisco la mia totale disponibilità per la risoluzione delle problematiche evidenziate dal gruppo dei socialisti ed a tutte le ulteriori questioni su cui potrò spendermi a favore del territorio locrideo.

Sebi Romeo, candidato al consiglio regionale per il Partito Democratico

Leggi tutto

Grave incidente sulla SGC Jonio-Tirreno, 6 vittime

Aggiornamento 18.50: Ecco i nomi delle vittime: a bordo della Toyota Yaris due uomini di Platì, padre e figlio: Pasquale e Francesco Barbaro. Sull’altra auto, invece, 4 persone di Siderno: l'avvocato Luigi Mory, ed i giovani Giuseppe Figliomeni, ed i fratelli Gabriele e Napoleone Luciano.

Aggiornamento 18.39: Sarebbero due le vittime che viaggiavano a bordo della Toyota Yaris, entrambi di Platì. Sembrerebbe, inoltre, che la lancetta della velocità della Mini Cooper, con a bordo quattro persone di Siderno, si sia bloccata a 210 km/h.

Aggiornamento 17.45: Dalle prime notizie, le vittime della mini cooper sarebbero un giovane avvocato e tre studenti, tutti di Siderno.

Sono 6 le vittime dell'incidente stradale avvenuto sulla SGC Jonio-Tirreno, nei pressi di Cinquefrondi.

Sul posto stanno convergendo numerose pattuglie: alcune squadre della polizia, inoltre, hanno raggiunto la Toyota Yaris caduta nel burrone profondo una quarantina di metri.

A bordo della Yaris c'erano due persone mentre le altre quattro erano su una Mini Cooper, tutti morti sul colpo.

E' disseminata di pezzi di auto la carreggiata. La mini cooper, a causa del violento impatto, è come se si fosse sventrata. Metà della Yaris, invece, è rimasta sulla carreggiata mentre l'altra parte è caduta nel burrone profondo una quarantina di metri. 

Gli agenti della polizia stradale stanno lavorando a pieno ritmo sia per giungere all'identità delle vittime e sia per ricostruire la dinamica e le cause dell'incidente. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, i medici del servizio 118 e personale dell'Anas. Le operazioni sono particolarmente difficile perchè i due mezzi sono completamente distrutti ed ancora non si è riusciti a trovare i documenti delle sei vittime. Dai primi accertamenti, però, sembra che le due automobili sarebbero intestate a persone residenti in due comuni della Locride.

L'Anas ha reso noto che la strada statale 682 "Jonio-Tirreno" è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra lo svincolo di Polistena, km 12,800, e lo svincolo di Limina, km 20,400, a causa dell'incidente nel quale sono morte sei persone. Sul posto sono intervenuti subito la Polizia Stradale e il personale Anas che provvederà a ripristinare la circolazione, al termine delle operazioni di accertamento delle dinamiche dell'incidente ad opera delle Forze dell'Ordine. Il traffico al momento è deviato sulla viabilità locale.

 

Leggi tutto

Siderno: La Federazione Venditori Ambulanti chiede piú attenzione

La Federazione Venditori Ambulanti F.i.v.a. aderente a Confcommercio consapevole delle varie problematiche che affliggono la Polizia Municipale chiede un impegno e soprattutto un'attenzione particolare.

Evidenti i controlli effettuati oggi sul territorio ad esempio di Siderno anche con utilizzo di sofisticate apparecchiature e diversi uomini. Rimangono però non prese in considerazione alcune segnalazioni o comunque situazioni evidenti di abusivismo ed illegalità al Mercato settimale, nelle vie centrali della città e soprattutto nel periodo estivo con diversi immigrati irregolari "padroni" di quella parte di Lungomare non distrutto dalla natura.  

Un invito ad una futura collaborazione che riporti Siderno alla normalità e soprattutto alla credibilità che in alcuni casi può essere messa in dubbio da casi limite come quello della foto, cioè controlli importanti da una parte e abusivismo dall'altra. 

Leggi tutto