Menu
Corriere Locride
Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Nota stampa Uil sulla "vicenda" Sorical

Nota stampa Uil sulla "vi…

Il clima venutosi a cr...

San Valentino, negli uffici postali di Reggio Calabria, Locri e Palmi le cartoline per gli innamorati

San Valentino, negli uffici po…

REGGIO CALABRIA, 5 feb...

Prev Next

Viaggio premio del Comune di Roccella agli studenti del liceo “P. Mazzone” impegnati nel progetto “Apprendisti Ciceroni”

  •   Redazione
Viaggio premio del Comune di Roccella agli studenti del liceo “P. Mazzone” impegnati nel progetto “Apprendisti Ciceroni”

Nove studenti del Liceo Scientifico Statale “Pietro Mazzone” di Roccella Jonica hanno beneficiato di recente di un viaggio premio a Malta  per l'attività svolta nell'estate dello scorso anno nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro "Apprendisti Ciceroni" .

Il progetto  è stato  svolto dagli alunni in collaborazione con il Comune di Roccella, la Pro Loco Roccella@Sviluppo ed il FAI (Fondo Ambiente Italiano) -  delegazione della Locride e della Piana.

L’idea di premiare con un viaggio i liceali roccellesi è stata della Consigliera comunale delegata  al Turismo Carmen Ingrati che ha apprezzato il modo esemplare e la serietà con cui gli studenti si sono impegnati nell’attività di “Apprendisti Ciceroni”,  attraverso un percorso formativo ed esperienziale di cittadinanza attiva che li ha sensibilizzati alla “presa in carico” del patrimonio culturale, storico e artistico.

Gli studenti del “Mazzone” beneficiari del viaggio premio -  frequentanti  nel periodo del progetto il 4° anno del liceo e oggi tutti diplomati - hanno garantito per i mesi di luglio e agosto del 2017 le visite guidate settimanali al Palazzo feudale dei Principi Carafa e all’attigua ex chiesa Matrice che sorgono sulla rupe dell’antica “Roccella di San Vittore”, accogliendo e accompagnando turisti italiani e stranieri con  competenza anche nella lingua inglese.

I ragazzi coinvolti nel progetto hanno sempre dimostrato grande responsabilità rispetto all'impegno preso e disponibilità nel promuovere questo bene del nostro territorio anche  dopo l'estate, durante quest'ultimo anno scolastico, accompagnando  scolaresche o gruppi di turisti che hanno fatto richiesta di visite guidate.

Qualità, queste,  che l’Amministrazione Comunale di Roccella con in testa il Sindaco Giuseppe Certomà ha vivamente apprezzato ed ha deciso di premiare con  l’esperienza del viaggio a Malta che gli studenti hanno vissuto nei giorni scorsi.

Roccella Ionica, 6 settembre 2018.

Stefania Parrone – Ufficio Stampa Comune di Roccella Ionica.