Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Scuola. JOB&Orienta 2017: presentati i progetti didattici High School Game e Travel Game

  •   Redazione
Scuola. JOB&Orienta 2017: presentati i progetti didattici High School Game e Travel Game

Grande interesse e autorevoli apprezzamenti per i progetti didattici High School Game e Travel Game work on board realizzati da Planet Multimedia presentati a Verona nel corso del "JOB&Orienta", la più importante mostra-convegno dedicata all’orientamento, alla scuola, alla formazione e al lavoro. 
Nello stand del MIUR – Io Studio e della Presidenza del Consiglio dei Ministri- Servizio Civile Universale,moltissimi studenti delle classi IV-V di Istituti Superiori di secondo grado pubblici e paritari di ogni angolo della Penisola hanno preso parte ad una sfida interattiva e multimediale e si sono qualificati per le successive selezioni per vincere il Concorso nazionale High School Game. Ospite d'eccezione di una delle gare Luigi Bobba, Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che ha sensibilizzato i ragazzi sull'importanza di rendersi utili in attività di volontariato come quelle previste dal Servizio Civile Universale. Alle giovani generazioni  si è rivolto anche il  Ministro del Lavoro Poletti che ha augurato agli studenti  un futuro pieno di successi basati su una seria formazione scolastica e sulle esperienze di alternanza scuola lavoro previste dalle norme. Al concorso didattico High School Game parteciperanno 300 scuole che si sfideranno anche tramite una App che consentira' agli studenti di sviluppare le competenze digitali e approfondire contenuti sul cyberbullismo, la sicurezza stradale e l'educazione ambientale oltre che sulle materie scolastiche, in vista della finalissima che si svolgera' a maggio 2018 a bordo di una delle Cruise di Grimaldi Lines, main partner dell'iniziativa che omaggerà i primi classificati con un viaggio di istruzione per tutta la classe. Proprio nello stand di Grimaldi Lines i docenti hanno potuto cogliere le importanti novita' riguardanti il viaggio d'istruzione evento "Travel game work on board" realizzato in esclusiva nazionale da Grimaldi Tour Operator, che, gia' a partire dall'anno scorso, ha impegnato gli studenti in percorsi Asl basati su attività riguardanti  le professioni del mare e il giornalismo. Hanno partecipato nella passata edizione 14000 studenti italiani. Nei mesi di marzo e aprile partiranno numerose crociere verso le  destinazioni Spagna e Grecia  con la formula viaggio di istruzione-alternanza scuola lavoro-studio, a costi accessibili per le famiglie. Info e costi sul sito www.travelgame.it  Non resta che augurare alle scuole in gara: vinca il migliore!