Menu
Corriere Locride
La rassegna “Calabria Judaica” fa tappa a Lazzaro

La rassegna “Calabria Judaica”…

La seconda tappa del p...

Blitz anti 'ndrangheta dei Carabinieri in Valle d'Aosta, in Emilia Romagna e nella provincia di Reggio Calabria

Blitz anti 'ndrangheta dei Car…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Sabato 20 luglio da “MAG La ladra di libri” si terrà la presentazione del libro “Appunti di meccanica celeste”, di Domenico Dara

Siderno. Sabato 20 luglio da “…

Sarà un sabato sera sp...

Windsurf - Il reggino Francesco Scagliola scatenato: dopo il mondiale vince l'europeo

Windsurf - Il reggino Francesc…

Bis d'oro. Il reggino ...

Nota stampa dei Sindacati sul nuovo ospedale di Vibo Valentia: «dopo vent’anni di attesa ancora tutto fermo»

Nota stampa dei Sindacati sul …

La sanità in Calabria ...

Reggo. Hospice “Via delle Stelle”: Il Planetario Pythagoras si unisce all’appello delle istituzioni affinché la struttura sia preservata

Reggo. Hospice “Via delle Stel…

La sezione Calabria de...

Nuova S.S.106: senza le infrastrutture la Calabria muore

Nuova S.S.106: senza le infras…

di Fabio Pugliese - (P...

Dalla Varia di Palmi un messaggio di speranza e di amore per la vita nella Giornata della Solidarietà in programma il 23 agosto

Dalla Varia di Palmi un messag…

Un gruppo di quaranta ...

I Deep Radics sbarcano al Sunset bar di Scilla

I Deep Radics sbarcano al Suns…

Tornano le note al tra...

Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

Locri. Nota stampa del circolo…

Come circolo di Fratel...

Prev Next

Bovalino. L’Istituto comprensivo eccelle nei giochi sportivi scolastici Fipe 2019, posizionandosi sul gradino più alto del podio in tutte le categorie

  •   Redazione
Bovalino. L’Istituto comprensivo eccelle nei giochi sportivi scolastici Fipe 2019, posizionandosi sul gradino più alto del podio in tutte le categorie

Sabato 04-maggio-2019 nella bellissima cornice del centro sportivo “PARCO CASERTA” di Reggio Calabria si sono svolte le finali regionali dei GIOCHI SPORTIVI SCOLASTICI FIPE 2019, L’ISTITUTO COMPRENSIVO BOVALINO, sotto l’attenta direzione della D.S. Prof.ssa Rosalba Antonella Zurzolo, si è presentata alla competizione con un numero massiccio di alunni, ben 84, tutti pronti e ben preparati a sostenere le prove a loro riservate. La gara comprendeva tre match, infatti si tratta di un TRIATLHON SCOLASTICO, che mette in evidenza le caratteristiche coordinativo-condizionali dei giovani atleti. 
Nel particolare parliamo di un SALTO TRIPLO con partenza da fermo senza soluzione di continuità, un LANCIO di una palla medica da 2k, da terra verso dietro alto ed un SOLLEVAMENTO OLIMPICO con un bilanciere giocattolo del peso di 10k effettuando la simulazione dell’esercizio dello strappo. Le categorie erano quattro, CADETTI e CADETTE, riservate agli alunni nati nel 2007 e RAGAZZI e RAGAZZE per gli alunni nati negli anni 2005-2006. 
Il servizio svolto in maniera magistrale da parte di tutti gli addetti ai lavori ha permesso all’I.C. BOVALINO di raggiungere la vetta del podio in tutte le categorie, nonostante la blasonata concorrenza. 
Presente da tutta la Regione varie scuole, già titolate, addirittura con diverse vittorie Nazionali, ma nel 2019 gli alunni vincitori sono stati quelli di Bovalino! 
Le squadre prime classificate sono: 
CADETTI 
MUSOLINO ANTONIO 1B - PELLE ANTONIO BRUNO 1C - CREA MATTEO 1E - FAZZARI TOMMASO 2D - VASILIU STEFANO ALEXANDRU 2B - PIPICELLA DOMENICO PIO 1E 
CADETTE 
GIAMPAOLO ANTONELLA 1D - ITALIANO BENEDETTA 1B - CRISTARELLA ANNA 1A - STRANGIO ELISA 2B - VERSACI GIULIA 1D - VALENTI STEFANIA 1D 
RAGAZZI 
GIORGI SALVATORE 3D - VOTTARI SANTO 3D - IACONIS MARCO 3E - PIPICELLA GIUSEPPE 3D - DE MASI PASQUALE 2C - IELASI ROCCO 3C 
RAGAZZE 
COLACRESI GIADA 2D - IEMMA MARTA 3A - LENTINI GIULIA 3E - D'AGOSTINO RITA DOMENICA 3E - FONTI AGNESE 2C - CALABRIA MICHELA 3A 
Il Presidente Delegato della Federazione Italiana Pesistica Prof. Marco Giovannini si è complimentato con lo staff Bovalinese per la partecipazione, di ben 12 squadre tutte qualificate in ottime posizioni, grazie al lavoro portato avanti con professionalità dai docenti di Educazione Fisica, Prof. Italiano Maurizio e Marando Roberto.
La manifestazione si è svolta in un clima di sana competizione dove tutti gli alunni hanno socializzato a prescindere dal risultato ottenuto, dimostrando che lo sport è un ottimo strumento non solo in termini salutistici ma anche per una migliore aggregazione sociale. 

La segreteria dell’Istituto Comprensivo di Bovalino