Menu
Corriere Locride
La rassegna “Calabria Judaica” fa tappa a Lazzaro

La rassegna “Calabria Judaica”…

La seconda tappa del p...

Blitz anti 'ndrangheta dei Carabinieri in Valle d'Aosta, in Emilia Romagna e nella provincia di Reggio Calabria

Blitz anti 'ndrangheta dei Car…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Sabato 20 luglio da “MAG La ladra di libri” si terrà la presentazione del libro “Appunti di meccanica celeste”, di Domenico Dara

Siderno. Sabato 20 luglio da “…

Sarà un sabato sera sp...

Windsurf - Il reggino Francesco Scagliola scatenato: dopo il mondiale vince l'europeo

Windsurf - Il reggino Francesc…

Bis d'oro. Il reggino ...

Nota stampa dei Sindacati sul nuovo ospedale di Vibo Valentia: «dopo vent’anni di attesa ancora tutto fermo»

Nota stampa dei Sindacati sul …

La sanità in Calabria ...

Reggo. Hospice “Via delle Stelle”: Il Planetario Pythagoras si unisce all’appello delle istituzioni affinché la struttura sia preservata

Reggo. Hospice “Via delle Stel…

La sezione Calabria de...

Nuova S.S.106: senza le infrastrutture la Calabria muore

Nuova S.S.106: senza le infras…

di Fabio Pugliese - (P...

Dalla Varia di Palmi un messaggio di speranza e di amore per la vita nella Giornata della Solidarietà in programma il 23 agosto

Dalla Varia di Palmi un messag…

Un gruppo di quaranta ...

I Deep Radics sbarcano al Sunset bar di Scilla

I Deep Radics sbarcano al Suns…

Tornano le note al tra...

Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

Locri. Nota stampa del circolo…

Come circolo di Fratel...

Prev Next

Bova Marina. “Science with innovation” e “Flipped classroom”: Realizzati all’Istituto Euclide due nuovi progetti di innovazione tecnologica

  •   Redazione
Nella foto la dirigente dell’Istituto, Carmen Lucisano Nella foto la dirigente dell’Istituto, Carmen Lucisano

“SCIENCE WITH INNOVATION” e “FLIPPED CLASSROOM”, questi gli ultimi due progetti importanti progetti realizzati dall’Istituto di Istruzione Superiore Euclide di Bova Marina. A darne notizia è la dirigente dell’Istituto, Carmen Lucisano. “Nello specifico - spiega la dirigente - si tratta di due importanti progetti finanziati nell’ambito del POR FESR CALABRIA 2017.10.8.1.037. Il primo progetto, “SCIENCE WITH INNOVATION” ha come obiettivo primario l’incentivazione all'utilizzo di tecnologie e strumentazione innovative che supportino la partecipazione degli alunni alle attività didattiche. Lo scopo è trasformare il processo di apprendimento in una esperienza di “condivisione” e 'collaborazione'. In questa ottica abbiamo previsto l'utilizzo di tecnologie multimediali e di strumenti idonei a trasformare gli spazi scolastici in laboratori attivi di ricerca tramite strutture flessibili mediante l’uso delle nuove tecnologie della comunicazione e mediante l’applicazione di metodologie innovative basate sul dialogo e sulla collaborazione tra insegnanti e studenti. Il nostro Istituto – prosegue la Lucisano - ha deciso di introdurre e di incrementare la presenza di tali tecnologie, così da migliorare la qualità del processo di apprendimento e degli ambienti ad esso adibiti. L’aula diventa quindi uno spazio di apprendimento vivo, costantemente aggiornato ed in evoluzione, con accesso rapido e semplice a contenuti digitali, a piattaforme di formazione e risorse in Cloud, permettendo esperienze multisensoriali e multidisciplinari”. Per quanto riguarda invece il “FLIPPED CLASSROOM” abbiamo puntato all’acquisizione di strumentazione didattica interattiva al fine di realizzare nuove esperienze di tipo collaborativo e partecipativo che possano essere fruite anche al di fuori delle mura dell’istituto. Tramite la piattaforma web - continua la dirigente - sarà possibile inserire, utilizzare e condividere contenuti, tematiche e progettualità. La piattaforma in Cloud è una piattaforma autoevolutiva di tipo partecipativo che punta alla creazione di una rete attiva tra studenti ed insegnanti sia all’interno che all’esterno dell’Istituto. Gli studenti e gli insegnanti saranno così in grado di accedere ai contenuti tramite una piattaforma in cloud e di interagire e collaborare anche al di fuori degli ambienti e degli spazi scolastici. La dotazione strumentale infine consente il pieno utilizzo delle funzionalità della piattaforma software. Gli strumenti utilizzati (Kit Lim - touch panel-totem interattivo - Tablet con armadi di ricarica - arredo di tipo modulare e collaborativo) sono mirati ad aumentare la collaboratività e l’interattività.