Menu
Corriere Locride
Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Bianco (RC). Lodevole iniziativa nell’I.C.“M.Macrì” sui temi del Bullismo e del Cyberbullismo

  •   Redazione
Bianco (RC). Lodevole iniziativa nell’I.C.“M.Macrì” sui temi del Bullismo e del Cyberbullismo

L’Istituto Comprensivo “M. Macrì” di Bianco, diretto dal prof. Sebastiano Natoli, da sempre attento, sensibile e attivo verso i problemi giovanili, ha promosso nella giornata del 20 novembre un’iniziativa di sensibilizzazione e conoscenza sui rischi legati ai fenomeni del bullismo e del cyberbullismo con la collaborazione della Polizia Postale di Reggio Calabria. L’incontro con gli studenti e i docenti ha avuto luogo nell’Aula Magna della sede centrale dell’Istituto, con l’obiettivo di parlare e spiegare questi fenomeni, ormai dilaganti fra le giovani generazioni, al fine di imparare a riconoscerli per difendersi. Il bullismo ha spesso trovato terreno favorevole tra i giovani, alcuni dei quali attuano forme di comportamento violento nei confronti dei coetanei più deboli che non sono in grado di tutelarsi. Dopo i saluti di rito, i poliziotti hanno dato indicazioni e spiegato le modalità per riconoscere i due fenomeni supportandosi anche con esempi desunti dalla cronaca  quotidiana. Ancora più violento si manifesta secondo le loro indicazioni, il fenomeno del cyberbullismo che è la manifestazione in rete dello stesso fenomeno che rende insicura la rete internet per gli utenti più giovani con risvolti pericolosi e inquietanti. Gli operatori si sono soffermati su questi problemi per abituare gli studenti ad un uso più positivo e consapevole della stessa. Hanno poi affrontato il tema della legalità e l’analisi della normativa sul bullismo e cyberbullismo, non mancando mai di sottolineare l’importanza della sinergia e dello sforzo comune per prevenire e combattere questi comportamenti devianti. Nel corso del loro intervento gli operatori hanno illustrato gli aspetti odierni delle competenze tecnologiche finalizzati a che i giovani usano e utilizzano in sicurezza le opportunità dell’era della comunicazione digitale. 


Tags

Bianco,