Menu
Corriere Locride
Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Nota stampa Uil sulla "vicenda" Sorical

Nota stampa Uil sulla "vi…

Il clima venutosi a cr...

San Valentino, negli uffici postali di Reggio Calabria, Locri e Palmi le cartoline per gli innamorati

San Valentino, negli uffici po…

REGGIO CALABRIA, 5 feb...

Locride: è stato pubblicato sul sito del Comune di Locri l'Avviso inerente il PAC Anziani

Locride: è stato pubblicato su…

AMBITO TERRITORIALE DI...

Taurianova. L’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria

Taurianova. L’assessore Raffae…

L’assemblea congressua...

Prev Next

Africo. Scuole e Amministrazione insieme nella "Giornata della Memoria"

  •   Redazione
Africo. Scuole e Amministrazione insieme nella "Giornata della Memoria"

Sono tante le iniziative lanciate lo scorso 27 gennaio dal Ministero dell’Istruzione per ricordare il dramma della Shoah. Mostre, seminari e lavori in classe che ripercorrono gli anni dell’Olocausto.

Anche i bambini di Africo, radunati nel piccolo teatro della scuola media, hanno reso omaggio ai 15 milioni di innocenti che persero la vita nei campi di concentramento.

Gli studenti delle quarte e delle quinte classi delle scuole elementari, e tutti gli alunni della media, si sono adoperati con le insegnanti per preparare cartelloni, foto e poesie da esporre nella Giornata della Memoria. L’evento, organizzato dagli Istituti scolastici con la collaborazione del Comune di Africo, ha visto la presenza delle forze dell’ordine e del maresciallo dei carabinieri. Grande la partecipazione dei ragazzi.