Menu
FanduCorriere Locride
Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Nour Eddine Fatty e l'esilio del flautista: «Nella Locride la presentazione del libro del grande musicista»

Nour Eddine Fatty e l'esilio d…

Dice di aver sempre pe...

Prev Next

Cinquefrondi. "Stato di degrado delle strade": Il Sindaco scrive alla Città Metropolitana di Reggio Calabria

COMUNE DI CINQUEFRONDI
Città Metropolitana di Reggio Calabria

UFFICIO DEL SINDACO

Prot. n.                                                                                                        del

al Sig.  Sindaco

Città Metropolitana di Reggio Calabria

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Settore 11 – Viabilità

Città Metropolitana di Reggio Calabria

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Oggetto: Richiesta intervento urgente strade comunali

Questa amministrazione comunale, nel rispetto del suo programma elettorale, ha posto, nell’arco di questi cinque anni, la sua massima attenzione alla sistemazione delle vie cittadine con lavori di rifacimento marciapiedi, asfaltatura e arredo urbano, al fine di garantire maggiore sicurezza nella viabilità e maggiore decoro cittadino.

Tutto questo lavoro, che ha investito tutte le aree di competenza comunale, può risultare vano in quanto le vie di accesso e transito nel paese, gestite da codesta città metropolitana, restano, ad oggi, in stato di degrado e a volte di pericolo per la circolazione stradale.  

Chiedo, pertanto, nel quadro di un’attività collaborativa, finalizzata al miglioramento della qualità della viabilità, necessaria per lo sviluppo e utilizzo del territorio, un intervento urgente di sistemazione delle strade di competenza.

Confidando in un sollecito e positivo riscontro, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

Il Sindaco

Avv. Michele Conia

Leggi tutto

Cinquefrondi. La fondazione Lanzino ed il Comune sottoscrivono protocollo di intesa. Il 22 febbraio presentazione del progetto

In data odierna l'Amministrazione comunale, su proposta dell'Assessora alle Pari Opportunità Giada Porretta, nella persona del Sindaco Avv. Michele Conia, ha sottoscritto unprotocollo d'Intesa con la Fondazione "Roberta Lanzino" ONLUS, nata in Calabria nel 1989 in seguito alla morte per stupro diRoberta, 19 anni, studentessa al primo anno di Scienze economiche presso l'Unical, autorizzando il Sindaco pro tempore alla relativa sottoscrizione;

 

Il suddetto evento, di portata straordinaria, deve essere collocato nell'ottica di un'azione politica propria di questa amministrazione , fortemente impegnata nello sviluppo sociale, culturale ed economico del proprio territorio, che ha sempre inteso promuovere politiche in favore di donne vittime di violenze e azioni concrete per contrastare possibili fenomeni d'illegalità,tutt'altro che debellati, infatti, tali cancri sociali persistono (in maniera talvolta subdola e nascosta) imponendosi prepotentemente sulla scena sia pubblica che privata.

 

In tale ottica, infatti è stato previsto all'art. 5 dello Statuto Comunale la costituzione come parte civile dell'Ente nei procedimenti penali riguardanti reati di violenza sulle donne, con delibera di Consiglio Comunale nr. 2 del 24.02.2016 è stata conferita la cittadinanza onoraria alla vittima di violenza di genere Anna Maria Scarfò e con delibera di Consiglio comunale nr. 71 del 18.12.2019 avente ad oggetto: Proposta di nuova denominazione e rinominazione di alcune vie e piazze cittadine- variazione toponomastica, ha proposto l'intitolazione di un parco a Roberta Lanzino.

 

Il protocollo d'intesa ha come obiettivo l'istituzione di un rapporto di collaborazione tra la Fondazione Roberta Lanzino Onlus e l'Amministrazione comunale di Cinquefrondi.

 

L'Ente locale citato entra a far parte della rete locale ed internazionale della Fondazione Roberta Lanzino Onlus e pertanto si avvieranno partenariati in progetti nonché iniziative in compartecipazione.

 

Tale accordo ha il fine di predisporre buone pratiche ed a concorrere, con le strutture di assistenza sociale, alla diffusione della conoscenza del tema, nonché dei bisogni dei minori, ad organizzare incontri seminariali di studio, workshop, laboratori multidisciplinari ed integrati e varie altre attività in sinergia con associazioni ed altri Enti.

 

Verranno, inoltre, predisposti percorsi a favore di donne e minorenni vittime di reati sessuali promuovendo la cultura della tutela giuridica e della non violenza, a tal proposito verrà istituito uno specifico sportello di ascolto per donne e minori in difficoltà.

 

Il progetto ed i vari servizi previsti dalla convenzione verranno presentati alla cittadinanza ed a tutte le Associazioni e gli Enti il 22 Febbraio 2020 alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare.

 

L'Assessora alle Pari Opportunità Giada Porretta

 

Il Sindaco Michele Conia

 

Leggi tutto

Cinquefrondi. Il Comune ha festeggiato ieri i cent’anni della signora Maria Assunta Scali

Il Comune ha festeggiato ieri i cent'anni di una delle sue concittadine più longeve, la signora Maria Assunta Scali. Dedita al lavoro e alla famiglia, Maria Assunta si è sposata a soli sedici anni e a distanza di un anno ha avuto il primo figlio. Ha iniziato a lavorare fin da piccola, aiutando il nonno in campagna, e negli anni '60, poco dopo essersi sposata, ha aperto un negozio di generi alimentari. Ha avuto una vita dura, poiché a 36 anni si è ritrovata vedova e si è dovuta occupare dei suoi sei figli quasi da sola. Ha sempre però potuto contare sull'affetto della sua numerosa famiglia, che oggi conta 20 nipoti e 25 pronipoti.

In questo giorno così importante, il Sindaco e l'Amministrazione hanno fatto visita alla festeggiata, omaggiandola con un mazzo di fiori.

Cent'anni sono sicuramente un gran bel traguardo e l'Amministrazione, sempre sensibile e pronta alle questioni sociali, non poteva non celebrare i festeggiamenti con la concittadina.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed