Menu
Corriere Locride
Regione Calabria. Bando finalizzato al sostegno di studenti con fragilità

Regione Calabria. Bando finali…

Un bando finalizzato a...

Reggio. Al via la prevendita per il colossal “Francesco de Paula l’opera”, in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio. Al via la prevendita p…

Il nuovo allestimento ...

Gioia Tauro. Il Mit avvia un percorso di lavoro su problematiche del porto: OO.SS. sospendono sciopero

Gioia Tauro. Il Mit avvia un p…

19 aprile 2017 - ...

Polo Museale della Calabria, festività 25 aprile 2017: apertura musei, monumenti e aree archeologiche

Polo Museale della Calabria, f…

Il Polo Museale della ...

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 maggio master class di chitarra battente con Francesco Loccisano

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 …

Il 13 e il 14 maggio, ...

Mammola (RC): sabato 6 e domenica 7 maggio il Corso di Scrittura Creativa Emozionale

Mammola (RC): sabato 6 e domen…

"Scrittura Creativa Em...

Ambiente. Da metà luglio a fine agosto un "ciclo viaggio" istituzionale per il rilancio del patrimonio ambientale dell’Appennino

Ambiente. Da metà luglio a fin…

Da metà luglio a fine ...

Vinitaly, premio "Golosario" alla 'nduja di Romano e al torrone di Bagnara

Vinitaly, premio "Golosar…

Durante la giornata co...

Locri. Lo Sporting cambia look

Locri. Lo Sporting cambia look

Lo Sporting Locri camb...

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le selezioni regionali

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le…

Primi appuntamenti in ...

Prev Next

L'ASP di Reggio Calabria aderisce all’evento nazionale “Cardiologie Aperte”

  •   Redazione
L'ASP di Reggio Calabria aderisce all’evento nazionale “Cardiologie Aperte”

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria ha aderito all’evento nazionale “Cardiologie Aperte” promosso dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi e dalla Fondazione Nazionale “Per il Tuo cuore”. Per tale occasione, l’Unità Operativa di Riabilitazione Cardio-Respiratoria del Presidio Ospedaliero di Melito Porto Salvo, diretta dalla dr.ssa Bruna Miserrafiti, ha programmato tre giornate dedicate alla prevenzione cardiovascolare con il coinvolgimento anche degli Istituti scolastici di Melito e Bova. Il piano delle attività prevede due giornate –mercoledì 15 e venerdì 17 febbraio pv- dedicate ai giovani in età scolare ed una giornata –sabato 18 febbraio pv- rivolta  a tutti i cittadini  che vogliano effettuare il test di valutazione del rischio cardiovascolare. Un programma ampio che vede  impegnati i  medici della suddetta U.O. di Melito P.S.  Nel dettaglio è previsto: Mercoledì e venerdì ore 10,30-12,30, sala conferenze del P.O. Tiberio Evoli,  incontro-dibattito con studenti e docenti degli Istituti Superiori di Melito Porto Salvo e Bova Marina sulla prevenzione dei fattori di rischio cardiovascolare nei giovani. Il dibattito imperniato concettualmente sulla  prevenzione delle malattie cardiovascolari, si snoderà attraverso la trattazione di punti qualificanti quali la definizione di malattia cardiovascolare; l’importanza di uno stile di vita sano; l’alimentazione; l’attività fisica. Uno spazio importante sarà dedicato ai danni derivanti dall’uso di alcol e fumo. É prevista la presenza di uno di uno psicologo di supporto nell’attività per favorire la percezione dell’entità  del problema e stimolare nei giovani il desiderio di combattere i fattori di rischio.

Nella giornata di sabato 18 febbraio pv ore 9-13 i medici e gli infermieri dell’Unità Operativa di Riabilitazione Cardio-Respiratoria saranno impegnati a seguire i cittadini che intendano effettuare test di valutazione del rischio cardiovascolare: elettrocardiogramma, misurazione pressione arteriosa, indice di massa corporea colloquio diretto con gli specialisti. Verrà anche consegnato materiale informativo sulle cardiopatie più frequenti e sulla loro prevenzione.


Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone