Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

Taurianova. L'appello del Sindaco Fabio Scionti ai Consiglieri comunali di opposizione

  •   Redazione
Taurianova. L'appello del Sindaco Fabio Scionti ai Consiglieri comunali di opposizione

Gentili Consiglieri Comunali,

sento responsabilmente il dovere da Sindaco di questa Comunità, attraverso questo appello, di rivolgermi a tutti i Consiglieri comunali di opposizione affinché rivedano la loro posizione oltranzistica in merito alla surroga del Consigliere comunale dimissionario.

È risaputo che la surroga di un Consigliere comunale dimissionario non è un atto amministrativo discrezionale che può evidenziare un solco divisorio tra maggioranza e opposizione in Consiglio Comunale né, tantomeno, una diversità di visione di esclusiva natura politica; si tratta di un atto amministrativo dovuto e necessario in capo all'intero Consiglio Comunale come, d'altronde, hanno già confermato le Istituzioni, Prefettura di Reggio Calabria e Ufficio di Presidenza della Regione Calabria, alle quali siamo stati costretti a rivolgerci per l'attivazione dei poteri sostitutivi di cui all'art. 136 del T.U.E.L.

Difatti, l'Ufficio di Presidenza della Regione Calabria, su invito di S.E. il Prefetto di Reggio Calabria, ha diffidato il Consiglio Comunale di Taurianova perché adempia, entro dieci giorni, alla "dovuta" surroga, precisando, altresì, che in caso di omissione o ritardo provvederà a nominare un Commissario munito dei poteri sostitutivi con i conseguenti oneri economici a carico di questo Comune.

Ebbene, accertato ormai che, in ogni caso, il Consigliere comunale dimissionario sarà sostituito dal subentrante avente diritto, ritengo opportuno rivolgermi ai Consiglieri comunali di opposizione invitandoli a superare le variegate motivazioni di natura politica fin qui esternate che, peraltro, non sono contemplate tra i chiari e declinati motivi ostativi per i quali è possibile dichiarare l'ineleggibilità o l'incompatibilità di un Consigliere comunale.

Tanto, anche al fine di scongiurare l'altrimenti conseguente aggravio di spesa per le casse comunali, oltre che per evitare la veicolazione di un'immagine distorta e poco gratificante per l'intero panorama politico-amministrativo locale.

Sono certo che tutti insieme sapremo dimostrare che dove insiste e si appalesa il superiore interesse generale, nella forma assoluta e non discrezionale, come nel caso di specie, il buon senso e la responsabilità prevarranno in ognuno dei componenti il nostro Consiglio Comunale.

                Fabio Scionti - Sindaco