Menu
Corriere Locride
Il Tribunale di Palmi ha assolto l’imprenditore Vincenzo Zangari. Era accusato dal collaboratore Rocco Francesco Ieranò di essere uno ‘ndranghetista con la dote del “Vangelo”

Il Tribunale di Palmi ha assol…

Il Tribunale di Palmi,...

Bovalino. Agave presenta la sua sede operativa e molte altre novità

Bovalino. Agave presenta la su…

Presente anche l’Ammin...

Cosenza. Studenti in piazza contro il governo: «Le scuole sicure sono quelle che non crollano»

Cosenza. Studenti in piazza co…

Centinaia di studenti ...

Regione Calabria. Rifiuti, il Dipartimento Presidenza replica ad Abramo

Regione Calabria. Rifiuti, il …

Corre l'obbligo replic...

La piccola Victoria Cosentino debutta su RAI 1 alla 61^ Edizione dello ZECCHINO D’ORO

La piccola Victoria Cosentino …

Finalmente ci siamo. D...

Ambiente. Giornata nazionale degli Alberi, Costa: “Piantiamo un albero insieme ai nostri figli, avranno un amico di cui prendersi cura per tutta la vita”

Ambiente. Giornata nazionale d…

«Per la Giornata degli...

Reggio. Inaugurato l'Auditorium dell'istituto comprensivo "Catanoso - de Gasperi"

Reggio. Inaugurato l'Auditoriu…

Martedì 13 Novembre è ...

Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

Prev Next

Taurianova. Il Consiglio comunale modifica il regolamento per semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica

  •   Redazione
Taurianova. Il Consiglio comunale modifica il regolamento per semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica

Al fine di semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica per la dismissione delle utenze, il Consiglio comunale ha recentemente approvato una modifica al regolamento vigente in materia.

A seguito di tale modifica, il richiedente distacco può essere autorizzato dall’ufficio tributi competente, previa verifica della posizione contabile, a procedere direttamente all’operazione di chiusura dell’utenza, tramite un idraulico autorizzato. L’utente dovrà contestualmente provvedere a consegnare all’Ente il contatore distaccato e una foto dell’ultimo dato di consumo.

Successivamente, i tecnici comunali interverranno solo per apporre il sigillo e per una verifica dell’operato.

Completata la verifica, l’ufficio tributi depennerà il nominativo dal ruolo della relativa imposta comunale.

In tal modo, si snellirà la procedura di distacco delle utenze che consentirà, altresì, di agevolare l’azione di monitoraggio della rete idrica, con lo scopo di individuare e sanzionare gli utenti abusivi.

Taurianova, 27 dicembre 2017

Ufficio stampa

Comune di Taurianova