Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Taurianova. Il Consiglio comunale modifica il regolamento per semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica

  •   Redazione
Taurianova. Il Consiglio comunale modifica il regolamento per semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica

Al fine di semplificare la procedura di distacco degli allacci alla rete idrica per la dismissione delle utenze, il Consiglio comunale ha recentemente approvato una modifica al regolamento vigente in materia.

A seguito di tale modifica, il richiedente distacco può essere autorizzato dall’ufficio tributi competente, previa verifica della posizione contabile, a procedere direttamente all’operazione di chiusura dell’utenza, tramite un idraulico autorizzato. L’utente dovrà contestualmente provvedere a consegnare all’Ente il contatore distaccato e una foto dell’ultimo dato di consumo.

Successivamente, i tecnici comunali interverranno solo per apporre il sigillo e per una verifica dell’operato.

Completata la verifica, l’ufficio tributi depennerà il nominativo dal ruolo della relativa imposta comunale.

In tal modo, si snellirà la procedura di distacco delle utenze che consentirà, altresì, di agevolare l’azione di monitoraggio della rete idrica, con lo scopo di individuare e sanzionare gli utenti abusivi.

Taurianova, 27 dicembre 2017

Ufficio stampa

Comune di Taurianova