Menu
Corriere Locride
Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Cittanova, dalla memoria all'impegno contro la mafia: le parole di Panico, Gerardis, Paci e Sferlazza in vista dell'appuntamento del 21 maggio

Cittanova, dalla memoria all'i…

Con i tre magistrati e...

Oliverio: situazione sanità in Calabria non più tollerabile

Oliverio: situazione sanità in…

“L’inchiesta mandata i...

Coldiretti. Venerdi 18 alla Cittadella Regionale si svolgerà la Giornata della biodiversità con Vandana Shiva e il Presidente Mario Oliverio

Coldiretti. Venerdi 18 alla Ci…

Venerdi 18 maggio p.v....

Nota stampa congiunta Cgil, Cisl e Uil Calabria

Nota stampa congiunta Cgil, Ci…

E’ ripreso, dopo alcun...

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda…

Appuntamento alle ore ...

Siderno (RC): alla libreria Calliope Mondadori "La stirpe di fuoco", la saga high-fantasy di Francesco Thierry Marzano

Siderno (RC): alla libreria Ca…

Valim è un giovane tag...

Coldiretti: a Rende (CS) l’80° Congresso "Collegamento Svizzero" in Italia alla scoperta della Calabria

Coldiretti: a Rende (CS) l’80°…

Molinaro: nuove opport...

Reggio. L’Associazione culturale CatArTica Care ha presentato il catalogo del festival ‘Pao Spiti (Go Home)’

Reggio. L’Associazione cultura…

Settimana della Cultur...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): Da cinque mesi senza segretario comunale

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): Da cinque mesi senza segretario comunale

Il sindaco Brizzi: «È a rischio la vita dell'Ente, le istituzioni preposte si facciano carico della questione». Dopo la bufera che si è abbattuta sul comune di Sant'Ilario dello Ionio (RC), a dicembre 2017, con l'operazione giudiziaria contro l'assenteismo e la sospensione di 9 dipendenti comunali e, successivamente, la rescissione unilaterale da parte del comune di Canolo della convenzione sul servizio di segreteria, l'amministrazione guidata dal sindaco Pasquale Brizzi si trova in grave difficoltà funzionale.

 

«Navighiamo a vista – dice Brizzi ⎼ sperando di volta in volta di riuscire a garantire alla comunità almeno i servizi basilari. In questi ultimi mesi ho chiesto all'agenzia dei segretari regionale, per ben tre volte, la pubblicazione della sede di segreteria vacante, onde poter individuare e nominare un nuovo segretario. Le prime due pubblicazioni sono andate a vuoto, speriamo che questo terzo avviso, con scadenza 14 maggio 2018, abbia esito diverso e si possa finalmente nominare un nuovo segretario per il nostro comune. Mi appello alle istituzioni competenti affinché questa incresciosa vicenda si risolva quanto prima».

 

«Uno dei passaggi fondamentali per la vita dell'Ente, ossia l'approvazione del bilancio di previsione 2018, la cui eventuale mancata approvazione avrebbe comportato lo scioglimento del consiglio comunale, è stato superato positivamente grazie alla disponibilità del dottor Eros Polimeni, segretario impegnato in altri comuni della provincia di Reggio Calabria ⎼ aggiunge Brizzi ⎼ A lui va la nostra stima e la gratitudine per la sensibilità e la disponibilità dimostrate.  Ora sul nostro comune incombe un'altra spada di Damocle, rappresentata dall'approvazione del rendiconto dell'esercizio 2017. Con tutta evidenza, senza segretario comunale, la vita stessa dell'Ente è a rischio. Sembra paradossale, ma questa è la situazione in cui ci troviamo. A farne le spese, ovviamente, sono i cittadini che pagano le tasse, come sempre, a fronte di un servizio, per forza di cose, non all'altezza. Chiediamo quindi la giusta e doverosa attenzione su questa vicenda. Il segretario comunale è figura apicale delle amministrazioni comunali, urge quindi una soluzione al più presto».