Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Regione. Firmato il decreto per i danni all'agricoltura causati dal maltempo

  •   Redazione
Maurizio Martina - Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina - Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali

Il Dipartimento regionale all’agricoltura rende noto che il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha ufficialmente dichiarato l’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi che si sono verificati dall’1 al 15 gennaio 2017 sul territorio calabrese.

Il Presidente della Regione Mario Oliverio – informa l’ufficio stampa della Giunta – aveva immediatamente chiesto l’intervento del Ministero con quattro diverse delibere di Giunta del 6 e 30 marzo scorsi, al fine di assicurare il sostegno opportuno alle aziende agricole e zootecniche penalizzate. Tre giorni fa il Ministro Martina ha siglato il decreto di declaratoria con il quale si è ritenuto di accogliere la proposta della Regione Calabria di attivazione degli interventi compensativi del Fondo di solidarietà nazionale nelle aree colpite per effetto dei danni alle produzioni ed alle strutture aziendali. I Comuni calabresi interessati dal provvedimento sono complessivamente ottanta.

Le gravi avversità atmosferiche hanno causato danni ingenti alle produzioni agroalimentari ed a numerose strutture aziendali. Molte produzioni e provviste agroalimentari, nelle provincie di Cosenza, Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria, hanno subito delle gelate, che hanno gravemente compromesso la stagione commerciale. Anche diverse strutture aziendali sono state danneggiate per forte maltempo.