Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Regione Calabria. Rischio idrogeologico: sottoscritto atto integrativo

  •   Redazione
Regione Calabria. Rischio idrogeologico: sottoscritto atto integrativo

Sottoscritto dal Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Mare, Gian Luca Galletti, e dal Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, il primo Atto Integrativo all'Accordo di Programma del 2010 finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico in Calabria. Lo scopo dell'atto integrativo è duplice: da un lato, vengono riprogrammati gli interventi già inseriti nell'Accordo di Programma del 2010 in corso di attuazione. Dall'altro, viene data operatività ai 24 nuovi interventi previsti per la riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera, di cui alle Delibere CIPE n. 25/2016 e n. 55/2016 e finanziati sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020, per complessivi euro 25.930.549,33, nonché a ulteriori 4 interventi, per un importo complessivo di € 4.808.795,24, frutto delle economie registrate su tutti gli interventi già conclusi. Nel comunicare la notizia, il Presidente Oliverio esprime grande soddisfazione per la firma dell'atto, attraverso cui si sancisce non solo la disponibilità di risorse importanti che si sommano a quelle previste sul Patto per la Calabria, ma anche la modalità di attuazione dei nuovi interventi, che saranno più spediti, giacché anch'essi attuati dalla struttura commissariale in regime di contabilità speciale. Tutti i soggetti beneficiari dei nuovi interventi programmati saranno convocati per una riunione che si terrà il prossimo 22 gennaio 2018 presso la Cittadella Regionale e durante la quale saranno illustrate le modalità attuative e concordati i successivi passi da compiere, per completare le procedure necessarie ad appaltare i lavori previsti.