Menu
Corriere Locride
Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Cittanova, dalla memoria all'impegno contro la mafia: le parole di Panico, Gerardis, Paci e Sferlazza in vista dell'appuntamento del 21 maggio

Cittanova, dalla memoria all'i…

Con i tre magistrati e...

Oliverio: situazione sanità in Calabria non più tollerabile

Oliverio: situazione sanità in…

“L’inchiesta mandata i...

Coldiretti. Venerdi 18 alla Cittadella Regionale si svolgerà la Giornata della biodiversità con Vandana Shiva e il Presidente Mario Oliverio

Coldiretti. Venerdi 18 alla Ci…

Venerdi 18 maggio p.v....

Nota stampa congiunta Cgil, Cisl e Uil Calabria

Nota stampa congiunta Cgil, Ci…

E’ ripreso, dopo alcun...

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda…

Appuntamento alle ore ...

Siderno (RC): alla libreria Calliope Mondadori "La stirpe di fuoco", la saga high-fantasy di Francesco Thierry Marzano

Siderno (RC): alla libreria Ca…

Valim è un giovane tag...

Coldiretti: a Rende (CS) l’80° Congresso "Collegamento Svizzero" in Italia alla scoperta della Calabria

Coldiretti: a Rende (CS) l’80°…

Molinaro: nuove opport...

Reggio. L’Associazione culturale CatArTica Care ha presentato il catalogo del festival ‘Pao Spiti (Go Home)’

Reggio. L’Associazione cultura…

Settimana della Cultur...

Prev Next

Regione Calabria. Mercoledì incontro sulla nuova ferrovia ionica

  •   Redazione
Regione Calabria. Mercoledì incontro sulla nuova ferrovia ionica

“La nuova ferrovia ionica”: è questo il tema dell’incontro che si svolgerà mercoledì 17 maggio prossimo, con inizio alle ore 11,00, nella sala "verde" della Cittadella regionale e nel corso del quale il Presidente della Regione Mario Oliverio e l’Amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile, alla presenza del Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio, sottoscriveranno l’accordo con investimenti e tempi di attuazione dei progetti per l’ammodernamento e la velocizzazione della linea ferroviaria ionica da Rocca Imperiale a Reggio Calabria. “Siamo alla conclusione – ha dichiarato Oliverio – di un lungo lavoro che, per la prima volta nella storia secolare della linea ferroviaria ionica, da concretezza alla grande aspirazione della Calabria e delle popolazioni ioniche per un trasporto ferroviario veloce e moderno. Si tratta dell’avvio del più grande investimento programmato dall’unità d’Italia ad oggi per la ferrovia ionica con una previsione di opere per coltre 500 milioni di euro per adeguare i tracciati con un intervento su circa 280 km di linea, per eliminare passaggi a livello e migliorare i sotto passi, riqualificare le stazioni, mettere in esercizio treni nuovi e moderni ed, in particolare, adeguare i tracciati per velocizzare i tempi di percorrenza. Due le novità di carattere strategico e di sistema: un programma organico coerente con i contenuti del Piano regionale dei trasporti e dell’obiettivo di elevare la linea ionica al rango C; la condivisione – per la prima volta nella storia della Regione Calabria – delle opere previste per la Calabria nel Contratto di programma tra Stato ed RFI e la predisposizione di un crono programma di attuazione – basato su risorse già acquisite - con l’indicazione dell’inizio e del termine di conclusione dei lavori. É questo il risultato concreto di una Calabria che ha recuperato autorevolezza e competenza nei confronti del Governo nazionale e gli Enti di Stato; di un metodo di governo regionale che ha recuperato e programmato risorse che cominciano ad essere spese. È la Calabria dei fatti e non delle parole; è un altro tassello di una nuova Calabria in corso”.