Menu
Corriere Locride
Roccella Ionica. Gli Amministratori incontrano i tecnici della Sorical SpA per risolvere le criticità nell’erogazione dell’acqua potabile

Roccella Ionica. Gli Amministr…

Nel primo pomeriggio d...

"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Prev Next

Regione Calabria. Corigliano: «A Torino c'è una Calabria che guarda al futuro»

  •   Redazione
Regione Calabria. Corigliano: «A Torino c'è una Calabria che guarda al futuro»

"Una regione che guarda al futuro, forte della sua tradizione intellettuale, con l'obiettivo di puntare sulla cultura come motore di sviluppo. È il ritratto della Regione Calabria che si presenta in questi giorni al Salone Internazionale del Libro di Torino". Ha tenuto a sottolinearlo l'assessore regionale alla cultura, beni culturali e pubblica istruzione Maria Francesca Corigliano. "Siamo presenti al Salone del Libro di Torino con un'offerta articolata, diversificata e qualificata" ha puntualizzato l'assessore Corigliano, sottolineando il numero di scrittori, intellettuali ed editori che animano quest'anno il programma. L'assessore regionale alla cultura ha posto l'attenzione su quest'aspetto: "Questo programma è la testimonianza della progettualità di tutti gli attori della cultura calabrese, dalle piccole realtà alle associazioni, agli istituti, alle fondazioni." Sempre l'assessore Corigliano: "Il merito di questa vivacità va innanzitutto al lavoro e all'entusiasmo della nostra imprenditoria. Si tratta di un'imprenditoria sana e positiva". L'impegno della Regione Calabria non può che essere quello di promuovere questo fermento culturale: "È un terreno fertile da coltivare con cura e dedizione. La Regione è pronta a fare gioco di squadra con gli operatori culturali del territorio, sostenendo i loro progetti attraverso bandi pubblici" ha concluso l'assessore alla cultura Maria Francesca Corigliano.