Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Regione Calabria. Ato Sambatello, il 12 luglio presentazione dell'Ecodistretto

  •   Redazione
Regione Calabria. Ato Sambatello, il 12 luglio presentazione dell'Ecodistretto

Il presidente della Regione Mario Oliverio e l'assessore all'ambiente Antonella Rizzo presenteranno, in una iniziativa pubblica che si svolgerà il prossimo 12 luglio nella sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, l’opera di interesse pubblico “Ecodistretto a servizio dell’Ato (Ambito territoriale ottimale) n.5 di località Sambatello”.L’opera, prevista nel piano di gestione dei rifiuti approvato dal governo regionale, è interamente finanziata con fondi comunitari e sarà a servizio della raccolta differenziata dei Comuni ricadenti nell’Ambito territoriale ottimale.Le caratteristiche tecnologiche e gestionali cella nuova e moderna piattaforma di trattamento dei rifiuti urbani saranno illustrate dal progettista Francesco Martino e dal dirigente regionale Antonio Augruso.La gara comunitaria è stata pubblicata nello scorso mese di giugno e l'opera sarà realizzata entro il 2019. Insieme alla nuova piattaforma di Catanzaro, già in corso di realizzazione, quella di Rossano, la cui gara sarà bandita a breve, i nuovi impianti pubblici garantiranno il raggiungimento degli obbiettivi di recupero e riciclaggio in linea con le nuove sfide dell'economia circolare.