Menu
Corriere Locride
Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Prev Next

Regione Calabria. Approvato il regolamento di organizzazione dell'Arpacal

  •   Redazione
Regione Calabria. Approvato il regolamento di organizzazione dell'Arpacal

Su proposta dell'Assessore all'Ambiente Antonella Rizzo è stato approvato dalla Giunta il Regolamento di organizzazione dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente ( Arpacal).

Con lo strumento approvato si procede ad una razionalizzazione delle attività e delle risorse, consolidata dalla presenza di una rete operativa su tutto il territorio regionale improntata all'efficientamento dei costi ed al miglioramento della qualità della rete dei laboratori." Con il regolamento- spiega l’Assessore Rizzo- abbiamo inteso recepire tutte le indicazioni che ci sono arrivate dai territori prevedendo in maniera particolare per la sede di Vibo Valentia e di Crotone il mantenimento dei laboratori di base, e per Vibo l'Osservatorio Regionale per le acque ed il polo formativo regionale; per Crotone, quindi,  il gruppo di attività SIN, Sito di interesse nazionale bonifiche, e il centro di ‘Marine Strategy’.“ Questo regolamento dà  la possibilità di dare avvio a nuove assunzioni di personale specializzato- dice ancora l’Assessore all’Ambiente-, al fine di garantire una maggiore qualità nelle risposte da dare ai cittadini in adeguamento alle linee di indirizzo previste dalla Legge 132 che istituisce la rete dei lavoratori accreditati nazionali ".Compiacimento è stato espresso dal presidente dell'ANCI regionale,  Gianluca Callipo,  per la sensibilità della Giunta Regionale mostrata nell'aver valorizzato le peculiarità di ciascun dipartimento dell'Arpacal tenendo conto delle indicazioni che sono venute dai territori.