Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Reggio. Venerdì 11 si terrà Il convegno: “Tirocini nazionali e regionali, dalla precarietà alla stabilità. Il lavoro sicuro e stabile, unica certezza di sviluppo socio-economico”

  •   Redazione
Reggio. Venerdì 11 si terrà Il convegno: “Tirocini nazionali e regionali, dalla precarietà alla stabilità. Il lavoro sicuro e stabile, unica certezza di sviluppo socio-economico”

Il convegno sul tema “Tirocini nazionali e regionali, dalla precarietà alla stabilità. Il lavoro sicuro e stabile, unica certezza di sviluppo socio-economico”, organizzato dalla – Federazione Indipendente Lavoratori Atipici ed Inoccupati - , si terrà a Reggio Calabria in data 11 maggio 2018, alle ore 15.30 presso l’Auditorium “Nicola Calipari” di Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria.

Si tratta di una iniziativa che vuole mettere in risalto l’importanza e il ruolo fondamentale che riveste il lavoro sicuro e stabile, non solo perché è garanzia di dignità umana, ma anche perché rappresenta l’unica certezza di sviluppo socio-economico, di progresso civile e di vera democrazia.

La Cse Filai, in tale occasione, farà conoscere e metterà a disposizione delle forze politiche ed istituzionali una proposta concreta e complessiva di possibili sbocchi occupazionali per i tanti tirocinanti che hanno partecipato a misure di politiche attive bandite dalla Regione Calabria.

La proposta  punta alle grandi potenzialità ed opportunità della P.A., al fine di superare ogni forma di precariato garantendo una occupazione stabile in tutti i settori pubblici della Regione Calabria ( Giustizia, Sicurezza, Sanità, Beni Culturali, Scuola, Enti Locali, etc..) e offrendo, nel contempo, servizi più efficienti ai cittadini e una ventata di nuova linfa economica che, certamente, garantirà nuovi posti di lavoro anche nei settori privati.

Di tirocinio e prospettive di lavoro stabile se ne discuterà insieme ai tanti tirocinanti che interverranno da ogni parte della Calabria.

La scaletta prevista per gli interventi sarà molto ricca. Infatti dopo i saluti di benvenuto da parte del Sig. Sebastiano Albanese, segretario provinciale Cse Filai di Reggio Calabria, seguiranno la relazione introduttiva di Antonino Nasone, Segretario generale della Cse Filai e gli interventi di rappresentanti politici e figure istituzionali. Al tavolo dei relatori siederanno: il sindaco di Reggio Calabria e della Città Metropolitana, Dott. Giuseppe Falcomatà; l’On. Paolo Parentela del Movimento 5 Stelle; l’On. Domenico Furgiuele della Lega; l’On. Sebastiano Romeo capogruppo PD in consiglio regionale; il Direttore Generale del Dipartimento lavoro della Regione Calabria, Dott. Fortunato Varone; la portavoce tirocinanti Sig.ra Carere Patrizia, delegata Cse Filai.

La relazione finale è affidata all’On. Mario Oliverio, Presidente e Governatore della regione Calabria.

Moderatore del dibattito sarà il Dott. Vincenzo Porpiglia, direttore del Tribunale di Reggio Calabria nonché responsabile dei tirocini e delegato Cse Filai.

Il Segretario Generale CSE – FILAI

Antonino Nasone