Menu
FanduCorriere Locride
Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Nour Eddine Fatty e l'esilio del flautista: «Nella Locride la presentazione del libro del grande musicista»

Nour Eddine Fatty e l'esilio d…

Dice di aver sempre pe...

Prev Next

Reggio. Il Partito Comunista scrive al Prefetto sulla probabile presenza di rifiuti tossici tra Taurianova e Cittanova

  •   Redazione
Reggio. Il Partito Comunista scrive al Prefetto sulla probabile presenza di rifiuti tossici tra Taurianova e Cittanova

 

                                                                           A S.E. il Prefetto di Reggio Calabria

via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

OGGETTO: Sui probabili rifiuti tossici tra Taurianova e Cittanova

Con la presente si segnala che nella giornata di ieri, tramite stampa, si apprendeva che tra i Comuni di Taurianova e Cittanova, nelle adiacenze del torrente Razzà, nei terreni interessati alla costruzione della pedemontana, nel mese di gennaio scorso, durante gli scavi per la realizzazione della detta infrastruttura per la viabilità, i mezzi urtavano, nel sottosuolo, qualcosa che sprigionava un insistente odore acre. Sempre attraverso la stampa si apprendeva del sequestro del sito per sospetto di presenza di rifiuti tossici, sospetto che, qualora venisse accertato, potrebbe espandersi nelle zone limitrofe.

Stante la gravità della notizia, considerata la vicinanza delle falde acquifere della zona con l’acquedotto pubblico, e ritenuto, pertanto, tutto ciò preoccupante, si chiede alla S.V. di volere intervenire per accertamenti sul caso e, in caso di esito positivo, avviare le dovute procedure per la bonifica dei luoghi e la tutela della salute pubblica.

   Distinti saluti.

                                                                                                                           L’Ufficio Stampa