Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Platì: entra in Consiglio il professore Paolo Ferrara

  •   Redazione
Platì: entra in Consiglio il professore Paolo Ferrara

Il 29 Dicembre si è svolto l’ ultimo Consiglio Comunale del 2017. Si è tracciato il bilancio delle attività amministrative svolte ponendo l’attenzione sulle opere infrastrutturali che verranno realizzate nel 2018. Si è proceduto alla discussione dell’unico punto posto all’ordine del giorno, ossia la surroga del Consigliere Comunale Antonio Sergi, che trovandosi fuori sede ormai da mesi per motivi di lavoro, si è dimesso essendo impossibilità a presenziare con sistematicità alle sedute del Consiglio Comunale. Ad Antonio va il nostro ringraziamento e plauso per il contributo dato per l’affermazione della nostra lista alle elezioni svoltesi nel 2016 e per la collaborazione che sino ad oggi ha dato al Consiglio Comunale. All’unanimità il Consiglio Comunale ha proceduto alla surroga con il Professore Paolo Antonio Ferrara, primo dei non eletti all'interno della lista "Liberi di Ricominciare" il  6 Giugno 2016.     A Paolo Ferrara, già candidato sindaco della Città di Reggio  Calabria nonché Presidente del Movimento "Liberi di Ricominciare", auguriamo buon lavoro, con la consapevolezza che la sua esperienza, professionalità e spessore politico saranno di fondamentale supporto al lavoro del Consiglio Comunale Platiese.