Menu
Corriere Locride
Reggio Calabria - Il pittore reggino Alessandro Allegra  nel novero degli artisti di casa Italia a Fabriano ( AN)

Reggio Calabria - Il pittore r…

Dal 25 al 29 aprile 20...

L'ANPI di Reggio Calabria e Messina organizzano Il 74° anniversario della Liberazione

L'ANPI di Reggio Calabria e Me…

Festa Nazionale della ...

Inizia dalla Francia la stagione agonistica di Francesco Scagliola

Inizia dalla Francia la stagio…

Dopo la tappa nel sud ...

Giancarlo Giannini ospite d’onore della Varia di Palmi 2019

Giancarlo Giannini ospite d’on…

Giancarlo Giannini osp...

Reggio. Il pittore reggino Alessandro Allegra sarà uno degli artisti che rappresenterà l’Italia all’evento "Fabriano in acquerello”

Reggio. Il pittore reggino Ale…

Il pittore reggino Ale...

Locri. 1° maggio: "Festival della creatività", prima estemporanea di pittura per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Locri. 1° maggio: "Festiv…

L’Amministrazione comu...

Locri. L'Ambito Territoriale ha presentato il progetto HCP 2019

Locri. L'Ambito Territoriale h…

L'Ambito Territoriale ...

San Roberto (RC): le congratulazioni del Sindaco Vizzari a Francesca Porpiglia, neo Assessore di Villa San Giovanni

San Roberto (RC): le congratul…

Il Sindaco di San Robe...

Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana “Nastro Verde”: «rinnovate le cariche sezionali»

Associazione Nazionale Decorat…

Il 04 aprile 2019 a Re...

Bovalino. Nota stampa di Francesco Gangemi e Rosalba Scarfò del gruppo Consiliare “Impegno e Partecipazione”

Bovalino. Nota stampa di Franc…

«Non è questo il nostr...

Prev Next

Ospedale Spoke di Locri: Il Presidente di AssoComuni scrive a tutti i deputati eletti in Calabria

  •   Redazione
Ospedale Spoke di Locri: Il Presidente di AssoComuni scrive a tutti i deputati eletti in Calabria

"Preg.m* On.,

il prossimo 14 novembre, come Sindaci della Locride ci recheremo davanti a Palazzo Chigi, per denunciare la negazione del diritto alla salute nei confronti dei nostri cittadini.

La situazione in cui versa l’Ospedale Spoke di Locri ha raggiunto, infatti, soprattutto negli ultimi anni, un livello di inefficienza senza precedenti. E per noi Sindaci, primo (e sempre più spesso unico!) presidio dello Stato sul territorio, non è più tollerabile assistere a questo stato di sofferenza a cui è stata ridotta la nostra gente.

A queste latitudini, non è una forzatura affermare che si emigra, ancora e tanto, a causa di condizioni estreme di malasanità. E non è una forzatura affermare altresì che di malasanità, donne uomini e bambini continuano, tragicamente, a soffrire e, talvolta, anche a morire.

Come ho già avuto modo di scrivere al Presidente Gentiloni, ogni rappresentante del popolo italiano, dalle cariche più alte dello Stato alle deputazioni parlamentari – e in modo particolare quella calabrese -, non può non prendere coscienza del fatto che se quella descritta continuasse a rappresentare una delle tante e ataviche questioni irrisolte, significherebbe decretare, in questa terra, l’abdicazione definitiva della Repubblica Italiana.

Le chiedo pertanto, nella Sua qualità di Onorevole rappresentante del popolo calabrese, di voler sostenere la nostra lotta finalizzata non altro che all’affermazione di un diritto fondamentale sancito dalla Costituzione e, dalla Stessa, qualificato come inviolabile".

Rosario Rocca

(Presidente dell’Associazione dei Sindaci della Locride)