Menu
FanduCorriere Locride
Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Poste Italiane e Microsoft rafforzano la collaborazione per accelerare la ripresa dell’Italia

Poste Italiane e Microsoft raf…

«Lanciato un piano con...

Nota stampa di Cisl Fp: «il lavoro silente del pubblico impiego»

Nota stampa di Cisl Fp: «il la…

«Istituita una Task fo...

Prev Next

Nota stampa di Giacomo Pietro Crinò: «Plauso alla giunta regionale a guida Jole Santelli per il piano economico presentato a favore delle imprese e lavoratori calabresi per l’emergenza covid-19»

  •   Redazione
Nota stampa di Giacomo Pietro Crinò: «Plauso alla giunta regionale a guida Jole Santelli per il piano economico presentato a favore delle imprese e lavoratori calabresi per l’emergenza covid-19»

“Plaudo all’impegno concreto dell’amministrazione regionale a guida della governatrice Jole Santelli per fare fronte alle diverse esigenze derivanti dalla crisi Covid-19. La Regione sta dimostrando di volere bene alla Calabria con le misure pronte per farla ripartire. Trattasi di un piano economico massiccio, spalmato a dovere a favore di famiglie e imprese, per aiutarle nell’emergenza Coronavirus a garantire la loro sopravvivenza, chè si trovano costrette ad operare in situazioni particolarmente difficili. Siamo tutti convinti che serva un importante e forte piano di rilancio soprattutto a livello di lavoro. La presidente Santelli dimostra di sapere arrivare prima degli altri in iniziative per l’emergenza in corso, a sostegno del sistema economico gravemente colpito. Grande apprezzamento per la tempestività e la capacità dimostrata riguardo al piano presentato per un ammontare di 120 milioni di euro. “Riapri Calabria” e “Calabria Lavora” non sono semplici slogan bensì interventi concreti che possono dare ossigeno a tutta una serie di attività imprenditoriali medie e piccole, ai lavoratori, strozzati dalla crisi più grossa dal dopoguerra ad oggi.

Centoventi milioni di euro solo per ripartire poiché una cifra di gran lungo superiore è destinata ad aggiungersi ad essa, necessaria a dare maggiore sicurezza ai calabresi, nel medio e lungo periodo. La giunta Santelli, alla prova iniziale della grande crisi in corso, sta dimostrando di essere il governo del fare e di lavorare ad azioni concrete volte al soddisfacimento dei bisogni dei cittadini, lavoratori, artigiani e mondo produttivo in generale, invece che pensare a proclami strumentali.

_________________                                                                                           Giacomo Pietro Crinò