Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane: a Gerace e Mammola due nuovi Atm di ultima generazione

Poste Italiane: a Gerace e Mam…

Reggio Calabria, 21 se...

Reggio Calabria e provincia: altri 11 uffici postali ritornano all’orario pre-covid

Reggio Calabria e provincia: a…

Si tratta delle sedi d...

Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

ELEZIONI COMUNALI - Reggio Calabria: «se il buongiorno si vede dal mattino…»

ELEZIONI COMUNALI - Reggio Cal…

Da qualche giorno è in...

Prev Next

Nota stampa di Giacomo Pietro Crinò: «Plauso alla giunta regionale a guida Jole Santelli per il piano economico presentato a favore delle imprese e lavoratori calabresi per l’emergenza covid-19»

  •   Redazione
Nota stampa di Giacomo Pietro Crinò: «Plauso alla giunta regionale a guida Jole Santelli per il piano economico presentato a favore delle imprese e lavoratori calabresi per l’emergenza covid-19»

“Plaudo all’impegno concreto dell’amministrazione regionale a guida della governatrice Jole Santelli per fare fronte alle diverse esigenze derivanti dalla crisi Covid-19. La Regione sta dimostrando di volere bene alla Calabria con le misure pronte per farla ripartire. Trattasi di un piano economico massiccio, spalmato a dovere a favore di famiglie e imprese, per aiutarle nell’emergenza Coronavirus a garantire la loro sopravvivenza, chè si trovano costrette ad operare in situazioni particolarmente difficili. Siamo tutti convinti che serva un importante e forte piano di rilancio soprattutto a livello di lavoro. La presidente Santelli dimostra di sapere arrivare prima degli altri in iniziative per l’emergenza in corso, a sostegno del sistema economico gravemente colpito. Grande apprezzamento per la tempestività e la capacità dimostrata riguardo al piano presentato per un ammontare di 120 milioni di euro. “Riapri Calabria” e “Calabria Lavora” non sono semplici slogan bensì interventi concreti che possono dare ossigeno a tutta una serie di attività imprenditoriali medie e piccole, ai lavoratori, strozzati dalla crisi più grossa dal dopoguerra ad oggi.

Centoventi milioni di euro solo per ripartire poiché una cifra di gran lungo superiore è destinata ad aggiungersi ad essa, necessaria a dare maggiore sicurezza ai calabresi, nel medio e lungo periodo. La giunta Santelli, alla prova iniziale della grande crisi in corso, sta dimostrando di essere il governo del fare e di lavorare ad azioni concrete volte al soddisfacimento dei bisogni dei cittadini, lavoratori, artigiani e mondo produttivo in generale, invece che pensare a proclami strumentali.

_________________                                                                                           Giacomo Pietro Crinò