Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Marina di Gioiosa Ionica. Lavori sul lungomare: il Comune avvia procedimento di revoca del contratto

  •   Redazione
Marina di Gioiosa Ionica. Lavori sul lungomare: il Comune avvia procedimento di revoca del contratto

Il Comune di Marina di Gioiosa Ionica negli scorsi giorni ha disposto l'avvio del procedimento per la revoca del contratto di appalto per la realizzazione di un muro di consolidamento e protezione dalle mareggiate e il rifacimento del marciapiede del lungomare C. Colombo, lato sud. Tale provvedimento, al quale è seguito il blocco delle attività di cantiere, si è reso necessario perché all'esito di attività di vigilanza e controllo, sia da parte degli Organi Politici e sia da parte di quelli ammnistrativi, si è avuto modo di accertare che l'impresa aggiudicataria aveva posto in essere una serie di iniziative in violazione di legge e del contratto stipulato con l'Ente. In particolare, è stato effettuato un affidamento per fornitura di calcestruzzo, contravvenendo a quanto disposto dal Codice dei Contratti Pubblici, nonché in favore di una impresa oggetto di informativa antimafia di carattere interdittiivo. Immediatamente, quindi, l'Amministrazione Comunale e gli uffici competenti hanno azionato l'iter a tutela dell'Ente e degli interessi pubblici. 
"La nostra Amministrazione - ha dichiarato il Sindaco, Domenico Vestito - continua la propria azione di controllo in un ambito, quello degli appalti pubblici, particolarmente attrattivo per la criminalità organizzata. Non chiudiamo gli occhi, non ci giriamo dall'altra parte, non ci nascondiamo dietro il rispetto formale delle norme. Andiamo a fondo e ogni atto lo verifichiamo con puntigliosità e attenzione, senza attendere interventi esterni. In queste ore siamo impegnati, inoltre, a sbloccare in tempi rapidi i lavori, in modo tale che possano essere conclusi per l'inizio della stagione estiva".