Menu
Corriere Locride
Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Al via la Varia di Palmi: dal 10 al 25 agosto la grande festa della Calabria

Al via la Varia di Palmi: dal …

Giancarlo Giannini, Lu...

Prev Next

Lsu-Lpu. Michele Conia: «Consegniamo le Fasce Tricolori»

  •   Redazione
Lsu-Lpu. Michele Conia: «Consegniamo le Fasce Tricolori»

«Chiedo ufficialmente a tutti i sindaci calabresi di sostenere con forza la lotta dei nostri precari (lsu/lpu). 
Non possiamo accettare questa macelleria sociale in silenzio, non possiamo accettare che 4500 lavoratori restino senza lavoro dopo anni e anni di sacrifici e precariato. 
Dobbiamo avere il coraggio di dire che i nostri comuni senza questi lavoratori non potranno più garantire tanti servizi essenziali per i cittadini e per le fasce più deboli. 
Da rappresentanti delle nostre comunità non possiamo stare fermi e non possiamo tacere, non possiamo far calpestare la dignità di migliaia di persone e quindi la dignità della nostra Calabria. 
Invito tutti i sindaci, in modo compatto, se entro pochi giorni non dovessero arrivare novità concrete sia dal punto di vista economico che dal punto di vista normativo, a CONSEGNARE LE FASCE. 
È il momento di difendere la nostra terra!»
Michele Conia (Sindaco Cinquefrondi - Membro Consiglio Regionale Anci, Portavoce Sud Che Sogna)