Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

  •   Redazione
Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

Nella mattinata di ieri (12 luglio) presso la sede regionale dell’ANAS, si è tenuto un incontro tra una delegazione dei Sindaci della Locride e il Responsabile del Coordinamento Territoriale Calabria, Ing. Giuseppe Ferrara. Oggetto del confronto è stato il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore. Presenti, oltre al Presidente del Comitato dei Sindaci Rosario Rocca, anche i sindaci di Siderno, Locri, Ardore, Bovalino, il vicesindaco del Comune di sant’Ilario e il Responsabile della Segreteria del Coordinamento Territoriale Calabria Giusto Laugelli. I Sindaci, che nel corso della prossima settimana incontreranno l’Assessore Regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno, hanno rimarcato la necessità di velocizzare con l’avvio del cantiere, viste le rassicurazioni del Ministro Delrio rispetto alla copertura economica, di cui aveva riferito in occasione della sua visita in Calabria per la presentazione del cronoprogramma della Nuova Ferrovia Ionica. “Se da un lato si stanno valutando eventuali accorgimenti e ulteriori possibilità progettuali finalizzate a consegnare al territorio un’infrastruttura in grado di migliorare la qualità della mobilità dei nostri cittadini – precisa il Presidente Rocca –nei prossimi giorni, insieme alla Regione, saremo nelle condizioni fissare un cronoprogramma che presenteremo con un’iniziativa pubblica sul nostro territorio, possibilmente prima della sosta estiva”.