Menu
Corriere Locride
Settimana Solidale Dell'Unione dei Comuni della Valle del Torbido

Settimana Solidale Dell'Unione…

Per una maggiore consa...

Scuola di Recitazione della Calabria: il calabrese Vincenzo Petullà selezionato nel cast della serie Tv "Trust"

Scuola di Recitazione della Ca…

C'è anche il calabrese...

Il vescovo di Assisi a Reggio venerdì 17 per presentare il suo libro “L’economista di Dio”

Il vescovo di Assisi a Reggio …

Ospite dell’associazio...

Reggio. Il Teatro della Girandola presenta la terza stagione: “Il vento che muove”

Reggio. Il Teatro della Girand…

Cartellone teatrale 20...

Reggio. Il concerto unico in Italia di Yamandu Costa chiude il Festival “Reggio chiama Rio” il 28 novembre al Teatro Cilea

Reggio. Il concerto unico in I…

Dopo il successo della...

Oliverio ha premiato a Milano gli Ambasciatori della Calabria 2017

Oliverio ha premiato a Milano …

"È un grande onore e m...

Siderno (RC): alla Calliope Mondadori incontro con Peppe Baldessarro, autore del libro "Questione di rispetto" (Rubbettino editore)

Siderno (RC): alla Calliope Mo…

Venerdì 10 novembre 20...

Locri. Sporting Lokrians vs Futsal futbol Cagliari: gara difficile ma non impossibile

Locri. Sporting Lokrians vs Fu…

Domani attracca in Cal...

Domenica 5 novembre una grande festa a Rosarno per presentare i progetti FaRo e ArgoMens

Domenica 5 novembre una grande…

Un bene comune che vie...

Prev Next

Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

  •   Redazione
Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

Nella mattinata di ieri (12 luglio) presso la sede regionale dell’ANAS, si è tenuto un incontro tra una delegazione dei Sindaci della Locride e il Responsabile del Coordinamento Territoriale Calabria, Ing. Giuseppe Ferrara. Oggetto del confronto è stato il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore. Presenti, oltre al Presidente del Comitato dei Sindaci Rosario Rocca, anche i sindaci di Siderno, Locri, Ardore, Bovalino, il vicesindaco del Comune di sant’Ilario e il Responsabile della Segreteria del Coordinamento Territoriale Calabria Giusto Laugelli. I Sindaci, che nel corso della prossima settimana incontreranno l’Assessore Regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno, hanno rimarcato la necessità di velocizzare con l’avvio del cantiere, viste le rassicurazioni del Ministro Delrio rispetto alla copertura economica, di cui aveva riferito in occasione della sua visita in Calabria per la presentazione del cronoprogramma della Nuova Ferrovia Ionica. “Se da un lato si stanno valutando eventuali accorgimenti e ulteriori possibilità progettuali finalizzate a consegnare al territorio un’infrastruttura in grado di migliorare la qualità della mobilità dei nostri cittadini – precisa il Presidente Rocca –nei prossimi giorni, insieme alla Regione, saremo nelle condizioni fissare un cronoprogramma che presenteremo con un’iniziativa pubblica sul nostro territorio, possibilmente prima della sosta estiva”.