Menu
Corriere Locride
Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Lamezia Terme. Lunedì 18, audizioni al Civico Trame per lo spettacolo di Moni Ovadia e Mario Incudine

Lamezia Terme. Lunedì 18, audi…

Si terranno luned...

Falerna. Incontro su "Gli stati generali dei rifiuti in Calabria" con l'assessore Rizzo

Falerna. Incontro su "Gli…

Oggi a Falerna, alla f...

Taurianova: La Cassazione conferma l’estraneità di Ernesto Fazzalari all’operazione “Terramara Closed”

Taurianova: La Cassazione conf…

La quinta sezione dell...

Prev Next

Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

  •   Redazione
Locride. Incontro di AssoComuni e Anas per il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore

Nella mattinata di ieri (12 luglio) presso la sede regionale dell’ANAS, si è tenuto un incontro tra una delegazione dei Sindaci della Locride e il Responsabile del Coordinamento Territoriale Calabria, Ing. Giuseppe Ferrara. Oggetto del confronto è stato il completamento del tratto della Nuova 106 da Locri a Ardore. Presenti, oltre al Presidente del Comitato dei Sindaci Rosario Rocca, anche i sindaci di Siderno, Locri, Ardore, Bovalino, il vicesindaco del Comune di sant’Ilario e il Responsabile della Segreteria del Coordinamento Territoriale Calabria Giusto Laugelli. I Sindaci, che nel corso della prossima settimana incontreranno l’Assessore Regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno, hanno rimarcato la necessità di velocizzare con l’avvio del cantiere, viste le rassicurazioni del Ministro Delrio rispetto alla copertura economica, di cui aveva riferito in occasione della sua visita in Calabria per la presentazione del cronoprogramma della Nuova Ferrovia Ionica. “Se da un lato si stanno valutando eventuali accorgimenti e ulteriori possibilità progettuali finalizzate a consegnare al territorio un’infrastruttura in grado di migliorare la qualità della mobilità dei nostri cittadini – precisa il Presidente Rocca –nei prossimi giorni, insieme alla Regione, saremo nelle condizioni fissare un cronoprogramma che presenteremo con un’iniziativa pubblica sul nostro territorio, possibilmente prima della sosta estiva”.