Menu
Corriere Locride
Il Tribunale di Palmi ha assolto l’imprenditore Vincenzo Zangari. Era accusato dal collaboratore Rocco Francesco Ieranò di essere uno ‘ndranghetista con la dote del “Vangelo”

Il Tribunale di Palmi ha assol…

Il Tribunale di Palmi,...

Bovalino. Agave presenta la sua sede operativa e molte altre novità

Bovalino. Agave presenta la su…

Presente anche l’Ammin...

Cosenza. Studenti in piazza contro il governo: «Le scuole sicure sono quelle che non crollano»

Cosenza. Studenti in piazza co…

Centinaia di studenti ...

Regione Calabria. Rifiuti, il Dipartimento Presidenza replica ad Abramo

Regione Calabria. Rifiuti, il …

Corre l'obbligo replic...

La piccola Victoria Cosentino debutta su RAI 1 alla 61^ Edizione dello ZECCHINO D’ORO

La piccola Victoria Cosentino …

Finalmente ci siamo. D...

Ambiente. Giornata nazionale degli Alberi, Costa: “Piantiamo un albero insieme ai nostri figli, avranno un amico di cui prendersi cura per tutta la vita”

Ambiente. Giornata nazionale d…

«Per la Giornata degli...

Reggio. Inaugurato l'Auditorium dell'istituto comprensivo "Catanoso - de Gasperi"

Reggio. Inaugurato l'Auditoriu…

Martedì 13 Novembre è ...

Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

Prev Next

Locri, svolta l’ultima giunta comunale per l’anno 2017

  •   Redazione
Locri, svolta l’ultima giunta comunale per l’anno 2017

Nell’ultima seduta di Giunta dell’anno 2017 l’esecutivo comunale ha autorizzato il Presidente della delegazione trattante di parte pubblica, il segretario generale Domenico Libero Scuglia, alla sottoscrizione definitiva della contrattazione decentrata per l’anno 2017.

Per l’Assessore al personale Raffaele Sainato anche su questo fronte l’amministrazione comunale è riuscita a ripristinare l’ordinarietà nonostante il grave ritardo che era stato accumulato.

In particolare l’assessorato alle politiche del personale coglie l’occasione per rammentare l’attività posta in essere nel corso di questo mandato:

- Liquidazione spettanze 2006/2009 per un importo pari ad €297.626,46;

- Stipulazione contrattazione decentrata periodo 2010 - 2017;

- Rimozione illegittimità censurate dall’ispezione amministrativa contabile della Ragioneria generale dello Stato, cd. Relazione Cervellini, relativamente agli accordi che anche codesta organizzazione sindacale aveva sottoscritto;

- Superamento impasse blocco erogazione istituti contrattuali (reperibilità, indennità rischio e disagio);

- Corretto calcolo fondo contrattazione decentrata annualità 2010 – 2011 – 2012 – 2013 – 2014 – 2015 – 2016 – 2017.

Come si può rilevare l’assessorato al personale non solo ha recuperato il grave ritardo accumulato; ma ha liquidato spettanze giacenti da notevole tempo; ha rimosso gravi illegittimità rilevate dagli organismi di controllo; ha provveduto alla corretta costituzione dei fondi. Tuttavia è stato impedito alla liquidazione delle spettanze di cui all’accordo del dicembre 2016 a causa della sopravvenuta dichiarazione di dissesto ma le cui somme sono, però, regolarmente impegnate e non subiranno alcuna decurtazione.

Il Comune di Locri, oggi, grazie all’intensa attività amministrativa posta in essere in questi anni è riuscito a diventare un comune normale: contrattazione decentrata con scadenza a competenza, ruoli dei tributi allineati agli anni di scadenza, tempestività negli adempimenti delle scadenze contabili. Tutto questo è avvenuto sebbene si sia registrata una drastica riduzione del personale: ben 40 collocamenti a riposo o cessazioni del rapporto di lavoro nel corso del mandato. Una ristrutturazione aziendale che non ha precedenti. Oggi alle dipendenze dell’ente operano 88 dipendenti di cui ben 40 part time su una dotazione organica certificata dal Ministero di 96 unità a tempo pieno. Solo per il personale rispetto ad inizio mandato l’Amministrazione Calabrese ha operato un taglio per la spesa di personale di oltre €1.250.000,00: cifra davvero considerevole.

L’Assessore al personale

Raffaele SAINATO


Tags

Locri,