Menu
Corriere Locride
Bovalino. Agave presenta la sua sede operativa e molte altre novità

Bovalino. Agave presenta la su…

Presente anche l’Ammin...

Cosenza. Studenti in piazza contro il governo: «Le scuole sicure sono quelle che non crollano»

Cosenza. Studenti in piazza co…

Centinaia di studenti ...

Regione Calabria. Rifiuti, il Dipartimento Presidenza replica ad Abramo

Regione Calabria. Rifiuti, il …

Corre l'obbligo replic...

La piccola Victoria Cosentino debutta su RAI 1 alla 61^ Edizione dello ZECCHINO D’ORO

La piccola Victoria Cosentino …

Finalmente ci siamo. D...

Ambiente. Giornata nazionale degli Alberi, Costa: “Piantiamo un albero insieme ai nostri figli, avranno un amico di cui prendersi cura per tutta la vita”

Ambiente. Giornata nazionale d…

«Per la Giornata degli...

Reggio. Inaugurato l'Auditorium dell'istituto comprensivo "Catanoso - de Gasperi"

Reggio. Inaugurato l'Auditoriu…

Martedì 13 Novembre è ...

Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

“Il labirinto e il filo. I Costituenti calabresi”: sabato 10 novembre la presentazione a Taurianova

“Il labirinto e il filo. I Cos…

Evento accreditato dal...

Prev Next

Locri. Raccolta firme di "Fratelli d'Italia" per una sanità “efficiente e per tutti”: «l’Asp n°5 di Reggio non autorizza l’istallazione del gazebo davanti all’Ospedale»

  •   Redazione
Locri. Raccolta firme di "Fratelli d'Italia" per una sanità “efficiente e per tutti”: «l’Asp n°5 di Reggio non autorizza l’istallazione del gazebo davanti all’Ospedale»

Riceviamo e pubblichiamo - «Siamo rammaricati e indignati per quanto è accaduto. Oggi, noi di FdI, avremmo dovuto continuare presso l’ospedale di Locri la raccolta firme (già avviata online con oltre 2000 adesioni) a favore di una sanità “efficiente e per tutti”. Purtroppo ci è stato impedito dall’Asp n°5 di Reggio Calabria che non ha concesso la richiesta autorizzazione per l’istallazione del gazebo nel piazzale dell’Ospedale. Siamo increduli e stupiti e non riusciamo a comprendere quali possano essere le motivazioni che hanno impedito una civile e legittima manifestazione a tutela del sacrosanto diritto alla salute. Vogliamo ancora sperare che dietro questa indifferenza non ci sia una sottointesa volontà a ridimensionare ulteriormente il presidio ospedaliero. Per questo, in continuazione al nostro operato, abbiamo chiesto ai vertici dell’Azienda Sanitaria un incontro per comprendere meglio l’operato e le criticità che ne impediscono il buon funzionamento dell’Ospedale di Locri. Siamo soddisfatti per la loro disponibilità e già domenica 16 una delegazione di Fratelli d’Italia incontrerà alcuni dirigenti. Ovviamente non rinunciamo alla nostra battaglia a favore di una #SanitàPerTutti e coinvolgeremo una sempre più larga fetta dei cittadini sia attraverso la raccolta firme che con altre iniziative per portare le loro istanze nelle sedi opportune».

Dipartimento Regionale Giustizia FdI Circolo Territoriale di Locri F dI Circolo territoriale Locri G.N.

#SANITAPERTUTTI