Menu
Corriere Locride
Palmi. Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi. Il PrimarEtnoFest promu…

Palmi ospiterà il pros...

Reggio. "Operazione Edera": Scarcerati Domenico Ficara e Domenico Cortese

Reggio. "Operazione Edera…

Il Tribunale del Riesa...

A Canolo, l’associazione Thaletes organizza il campo scuola 2019

A Canolo, l’associazione Thale…

A Canolo, l’associazio...

Stilo (RC). Dal 22 al 27 luglio, all'Hotel Città del Sole, si terrà la scuola estiva di astronomia: “Uno sguardo verso l'infinito. Scienza, poesia, arte”

Stilo (RC). Dal 22 al 27 lugli…

Al via la ventiquattre...

La rassegna “Calabria Judaica” fa tappa a Lazzaro

La rassegna “Calabria Judaica”…

La seconda tappa del p...

Blitz anti 'ndrangheta dei Carabinieri in Valle d'Aosta, in Emilia Romagna e nella provincia di Reggio Calabria

Blitz anti 'ndrangheta dei Car…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Sabato 20 luglio da “MAG La ladra di libri” si terrà la presentazione del libro “Appunti di meccanica celeste”, di Domenico Dara

Siderno. Sabato 20 luglio da “…

Sarà un sabato sera sp...

Windsurf - Il reggino Francesco Scagliola scatenato: dopo il mondiale vince l'europeo

Windsurf - Il reggino Francesc…

Bis d'oro. Il reggino ...

Nota stampa dei Sindacati sul nuovo ospedale di Vibo Valentia: «dopo vent’anni di attesa ancora tutto fermo»

Nota stampa dei Sindacati sul …

La sanità in Calabria ...

Reggo. Hospice “Via delle Stelle”: Il Planetario Pythagoras si unisce all’appello delle istituzioni affinché la struttura sia preservata

Reggo. Hospice “Via delle Stel…

La sezione Calabria de...

Prev Next

Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

  •   Redazione
Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

Come circolo di Fratelli d'italia di Locri, dopo tanto tempo, forse troppo, vogliamo riportare l'attenzione sulla situazione dell'Ospedale di Locri. Un silenzio "tecnico" voluto e combattuto, ma prima di tutto doveroso nei confronti della nuova gestione guidata dal Gen. Cotticelli, dal quale, è innegabile dirlo, ci saremmo aspettati quella marcata impronta risolutiva di cui la precedente gestione - ing. Scura - era priva. Tuttavia il nostro silenzio si è obbligatoriamente interrotto dopo l'esposizione della relazione che il segretario cittadino del nostro circolo ha presentato a tutti i tesserati. Il segretario Francesco Maviglia nella sua indagine ha riscontrato che a livello operativo non vi è stato nessun miglioramento: i disagi per i cittadini sono i medesimi di un anno fa, anzi si è registrato qualche peggioramento; la continua mancanza di personale, nonostante gli ultimi interventi attuati, continua ad essere persistente e disarmante; la strumentazione sanitaria è ridotta all'essenziale; la struttura continua a presentare evidenti danni strutturali. A tutte queste situazioni si contrappone la disponibilità degli operatori a lavorare in una condizione disagiata per offrire un servizio essenziale, ma "azzoppato" dalla politica. Molti operatori subiscono continue vessazioni nell'adempimento dei propri doveri, assistendo al contempo alle continue passerelle di politici di rango regionale e nazionale, che nulla hanno fatto negli anni per porre una progettualità risolutiva alla situazione attuale. Speriamo che come al solito la coscienza dei più. si ripulirà durante la prossima campagna elettorale per la regione, dove sicuramente l'ospedale sarà il primo punto, sulla bocca di tutti. Come circolo di Fratelli d'italia di Locri siamo stanchi, vogliamo un ospedale che funzioni  e non un ospedale di serie C #sanitaPERTUTTI.