Menu
Corriere Locride
Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

“Il labirinto e il filo. I Costituenti calabresi”: sabato 10 novembre la presentazione a Taurianova

“Il labirinto e il filo. I Cos…

Evento accreditato dal...

La Divina Commedia a Reggio (30 novembre e 1 dicembre al Palacalafiore): «verso una grande festa di musica e cultura, con 10.000 studenti da tutta la Calabria!»

La Divina Commedia a Reggio (3…

Iniziative di accoglie...

Siderno. La Pro Loco organizza per sabato 10 Novembre la seconda edizione di “Aspettando San Martino”

Siderno. La Pro Loco organizza…

A San Martino ogni bot...

Mammola: ufficio postale chiuso per lavori

Mammola: ufficio postale chius…

Reggio Calabria, 5 nov...

WWF: «Subito una conferenza nazionale sul clima»

WWF: «Subito una conferenza na…

«Il WWF chiede che il&...

Caulonia a "Mezzogiorno in famiglia". L'appello del sindaco: «Sosteneteci»

Caulonia a "Mezzogiorno i…

Caulonia è pronta per ...

Calabria, Anas: lavori di riqualificazione del raccordo autostradale di Reggio Calabria

Calabria, Anas: lavori di riqu…

- 5 chilometri di nuov...

Prev Next

Il Circolo FdI Bovalino esprime soddisfazione per la nomina dell’On. Wanda Ferro alla Commissione parlamentare antimafia

  •   Redazione
Il Circolo FdI Bovalino esprime soddisfazione per la nomina dell’On. Wanda Ferro alla Commissione parlamentare antimafia

Il Circolo Fratelli d’Italia di Bovalino esprime viva soddisfazione per la nomina dell’On. Wanda Ferro quale componente della Commissione parlamentare antimafia. Questa importante designazione, oltre a confermare la fiducia e la considerazione che il Partito nutre nei suoi confronti, è il risultato di un impegno politico concreto e di una attività istituzionale di qualità, sia in Aula che nelle Commissioni. Un ruolo importante e prestigioso che consentirà a Wanda Ferro di mettere a frutto la profonda conoscenza del territorio, maturata in tanti anni di attività politica svolta con serietà e senso di responsabilità, riconosciute da tutti, ricoprendo sempre ruoli di primaria importanza.

Spesso da più parti è stato lamentato un uso politico della Commissione antimafia, ma siamo certi che Wanda Ferro vigilerà e saprà svolgere il suo importante ruolo con l’equilibrio che ha sempre caratterizzato il suo impegno in politica, nella consapevolezza che le infiltrazioni mafiose sul territorio e nella politica pretendono un contrasto e una chiarezza senza pari e senza precedenti.

Serve maggiore rispetto delle regole, soprattutto nelle istituzioni e nella pubblica amministrazione. Servono proposte innovative per rendere più coordinata e incisiva l'azione dello Stato nel contrasto e nella prevenzione delle attività criminali. Ma serve anche maggiore rispetto delle garanzie, che il nostro ordinamento giuridico riconosce a tutti. C'è smarrimento quando si legge, in questi giorni, che componenti di importanti associazioni antiracket sono perseguiti perché accusati di far parte del racket, ma c'è anche smarrimento quando, dopo anni di vicende giudiziarie, persone indagate per reati anche gravi risultano poi essere innocenti. Una svolta di carattere generale ce la attendiamo. E in questo siamo certi che Wanda Ferro saprà fornire un contributo importante.

Bruno Squillaci – Presidente Circolo FdI Bovalino