Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Grazie all’impegno di Oliverio il Consorzio di bonifica ha assunto gli operai stagionali per gli interventi sul territorio

  •   Redazione
Grazie all’impegno di Oliverio il Consorzio di bonifica ha assunto gli operai stagionali per gli interventi sul territorio

Perfezionato l’avvio al lavoro degli operai stagionali che lavoreranno su 56 comuni.

“Per lo svolgimento dei compiti istituzionali l’essenziale forza lavoro del Consorzio di Bonifica e Irrigazione sono gli operai.”Con questa affermazione del Presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese Grazioso Manno, alla presenza  del Rappresentante della Regione in seno alla Deputazione Amministrativa Alfonso De Guzzis  sono stati avviati al lavoro, con rapporto stagionale  38 operai. Con un dettagliato  crono programma che partirà dal 2 gennaio 2018, svolgeranno una importante e fattiva opera di manutenzione negli impianti consortili irrigui e acquedottistici e interventi sulla rete di colo con accurati interventi che saranno svolti, di comune accordo con i sindaci dei 56 comuni su cui opera il Consorzio di Bonifica.  Questo combacia anche con il lavoro “accorto e produttivo” degli operai forestali in forza al Consorzio, che, grazie ad un efficace coordinamento e a precise linee di intervento,  stanno dando prova di professionalità e spirito di abnegazione. Gli operai stagionali evidentemente commossi per questa opportunità, hanno ringraziato il Presidente Mario Oliverio perché ha mantenuto fede agli impegni presi consentendo loro di lavorare  in un momento socio economico così delicato per il sostentamento delle loro famiglie. Abbiamo fatto ogni sforzo,  - commenta Manno – per assicurare i livelli occupazionali e questo è stato possibile  perche ogni giorno programmiamo ma ancor di più da tempo abbiamo messo in atto una revisione della spesa che grazie alle economie derivanti si stanno ottenendo buoni risultati sul piano di investimenti produttivi.  Un risultato ragguardevole che è stato possibile raggiungere grazie alla determinazione del consiglio dei delegati, della deputazione amministrativa e della struttura consortile, in primis del direttore Francesco Mantella. “Ancora una volta abbiamo dimostrato di saper mantenere la parola data agli operai stagionali – ha concluso il Presidente Manno – e di questo ringrazio il governatore Mario Oliverio”.

Catanzaro 04 dicembre 2017                                  Consorzio Ionio Catanzarese

                                                                             Ufficio Comunicazione e relazioni Esterne