Menu
Corriere Locride
Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Reggio. Teatro della Girandola, Terza stagione della rassegna “Approdi”: Cartellone teatrale 2017

Reggio. Teatro della Girandola…

Il Teatro della Girand...

Taurianova. Precisazione dell'Amministrazione sull’Avviso pubblico per la selezione e la formazione di “Operatori per la corretta gestione dei rifiuti”

Taurianova. Precisazione dell'…

TAURIANOVA – Alla luce...

Prev Next

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

  •   Redazione
Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

"Ordinaria o straordinaria che sia, ANAS trovi una soluzione e obblighi la ditta a concludere i lavori di messa in sicurezza della galleria della Limina entro fine maggio, così come stabilito dopo l'ultimo ed ennesimo rinvio. In questi mesi, grazie alla disponibilità dell'assessore regionale alla Viabilità, Roberto Musmanno, che ringrazio ancora una volta per la sua opera di mediazione con ANAS, alla Locride abbiamo promesso che la stagione turistica sarebbe stata salvaguardata e tutelata. Anche per questo oggi non possiamo tollerare ulteriori slittamenti. Intervengo all'assemblea dei Sindaci per invitarvi a chiedere un tavolo di confronto al quale arrivare con una linea certamente unitaria, ma non più di cordiale sopportazione, come avevamo convenuto di fare nei mesi scorsi, una presa di posizione forte e decisa, insieme agli operatori commerciali ed ai cittadini. Io la sosterrò!"

Sebi Romeo