Menu
Corriere Locride
Villa San Giovanni. Dal 27 settembre al 1 ottobre la 35° edizione di Expo Sposi & Casa

Villa San Giovanni. Dal 27 set…

Sempre più grande, sem...

Il 25 settembre si presenta l’avviso per la formazione al personale socio-sanitario nell’ambito del Piano per il contrasto alla violenza alle donne

Il 25 settembre si presenta l’…

COMUNICATO STAMPA -&nb...

Reggio Calabria. “Francesco de Paula l’Opera” in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio Calabria. “Francesco de…

COMUNICATO STAMPA - Do...

Settembre Rendese. Nestore Verre in concerto al Castello

Settembre Rendese. Nestore Ver…

Martedì 26 settembre a...

Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Dichiarazione del Presidente Oliverio sulla vicenda Sacal

  •   Redazione
Dichiarazione del Presidente Oliverio sulla vicenda Sacal

"Sono certo che l'azione della magistratura farà piena luce sulla gestione di Sacal e, per questo, non può che essere salutata positivamente". É quanto afferma, in una nota, il Presidente della Regione, Mario Oliverio. "Voglio ricordare –prosegue Oliverio- che circa un anno fa, al momento dell'apertura delle indagini, il rappresentante della Regione in seno al Consiglio di Amministrazione, avv. Gaetano Pignanelli, chiese le dimissioni dei vertici Sacal e dell'intero Consiglio di Amministrazione.Proposta che fu respinta dalla maggioranza dello stesso Consiglio di Amministrazione.Il nostro impegno per il rilancio del sistema aeroportuale calabrese è strettamente connesso alla necessità di affermare una gestione trasparente, di netta rottura con metodi e pratiche clientelari e distorsive che, in passato, hanno prodotto situazioni fallimentari e degenerative". "Anche tenendo conto che i vertici ed il management di Sacal sono a scadenza proprio in questi giorni –conclude il Presidente della Giunta regionale- è necessario aprire ora, senza esitazioni, una stagione nuova, per consentire al sistema aeroportuale calabrese di uscire dalle difficoltà nelle quali è stato cacciato ed affermare una gestione unitaria degli scali aeroportuali calabresi improntata al massimo rispetto della legalità e ad una utilizzazione oculata delle risorse, per affermare una strategia di collegamenti volta a rafforzare e ad agevolare l'accessibilità alla nostra regione".