Menu
Corriere Locride
Regione Calabria. Convegno su mediazione penale e giustizia riparativa

Regione Calabria. Convegno su …

La mediazione penale è...

Convegno in collaborazione tra Inail e patronato Epaca Coldiretti - "Le malattie professionali: ieri, oggi...e domani?"

Convegno in collaborazione tra…

Si svolgerà venerdì 14...

Ambiente. Dl Semplificazioni, stop al Sistri. Costa: «Uno spreco durato 9 anni e costato più di 141 milioni»

Ambiente. Dl Semplificazioni, …

«Il nuovo sistema di t...

Reggio. CasaPound organizza raccolta alimentare in vista del Natale

Reggio. CasaPound organizza ra…

Reggio Calabria, 11 di...

Coldiretti: fatturazione elettronica e olivicoltura domani martedì 11 dicembre due importanti appuntamenti a Lamezia Terme

Coldiretti: fatturazione elett…

Aceto: «il nostro impe...

Sanità: «Riflessioni del Sindaco Calabrese in merito al "caos" che vige nell'Asp reggina»

Sanità: «Riflessioni del Sinda…

«Caos amministrativo a...

Arriva in Calabria il coro gospel “Composition of Praise”

Arriva in Calabria il coro gos…

Un importante coro ame...

Olimpiadi Nazionali di Astronomia: pubblicati i risultati delle preselezioni

Olimpiadi Nazionali di Astrono…

Il 4 dicembre si è dis...

Reggio. Domenica 9 il "Museo in cammino" con l'Archeotrekking

Reggio. Domenica 9 il "Mu…

Il progetto Archeotrek...

Prev Next

Cinquefrondi. L'Amministrazione comunale a guida Conia ottiene un altro grande risultato per il rilancio culturale e sociale

  •   Redazione
Cinquefrondi. L'Amministrazione comunale a guida Conia ottiene un altro grande risultato per il rilancio culturale e sociale

E' stato, infatti, pubblicato il Decreto Dirigenziale n°12542 del 5/11/2018 con il quale si rende noto che il Comune di Cinquefrondi ha ottenuto un importante finanziamento per la catalogazione dei Fondi Creazzo e Tropeano presso la Casa della Cultura nell'ambito dell'Avviso Regionale

"Per la Valorizzazione dei Beni Culturali (Rafforzamento del Sistema Museale)".

L'Assessora alla Cultura Giada Porretta: «Ennesimo risultato importante per la nostra comunità. Questo finanziamento arriva con una tempistica perfetta in quanto sono stati avviati da circa un mese dei gruppi di lavoro per la valorizzazione dei fondi già presenti nella Casa della Cultura.

Sono molto soddisfatta del percorso che si è intrapreso, la Casa della Cultura sta suscitando tantoentusiasmo, giovani e professionisti a confronto su un tema di così forte spessore.

Questo risultato è uno dei tanti passi che stiamo percorrendo con l'obiettivo di consegnare al territorio un luogo capace di essere laboratorio vero di cultura e di valorizzazione delle nostre radici».

Il Sindaco: «Dimostrazione di una continua programmazione capace anche di collaborare con professionisti e studiosi e allo stesso tempo di presentare progetti presso altri Enti ed essere finanziati.

Ringrazio l'Assessora Porretta, gli studiosi, i volontari e gli Uffici competenti per il lavoro certosino svolto. Questo finanziamento consentirà di migliorare il lavoro già in itinere di vera valorizzazione del Fondo Creazzo, Tropeano e degli altri fondi che stanno passando dalla polvere del passato a patrimonio di tutti.

Sono orgoglioso come Sindaco di lasciare alle nuove generazioni la possibilità di conoscere la nostra storia e la "nostra" cultura.

Infine, questo ennesimo finanziamento dimostra quanto questa Amministrazione sia capace di progettare, programmare ed intercettare finanziamenti importanti».