Menu
Corriere Locride
Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Bovalino. Proposta dei gruppi di minoranza all'Amministrazione comunale per porre rimedio al problema delle buche stradali

  •   Redazione
Bovalino. Proposta dei gruppi di minoranza all'Amministrazione comunale per porre rimedio al problema delle buche stradali

Alla c.a. del Sindaco di Bovalino Vincenzo Maesano

e del Capogruppo di maggioranza Francesco Sacco

Egregio Sig. Sindaco,

Gentile Capogruppo,

le strade di Bovalino versano in una condizione di estremo degrado: le buche e gli avvallamenti ormai non si contano più, specie nelle periferie. Ma le vie del centro storico, purtroppo, non fanno eccezione. Da mesi i cittadini sono costretti ad effettuare repentini cambiamenti di direzione al fine di evitare i pericoli e, quindi, scongiurare possibili danni alle automobili. Pratica che li espone a seri rischi di incidente.

Si tratta di una situazione insostenibile che necessita di misure tampone urgenti, prima che accada l’irreparabile. Non si può aspettare il rifacimento delle strade con i fondi del Ministero degli Interni, che avverrà, nella migliore delle ipotesi, tra due o tre mesi. Occorre agire subito!

Per queste ragioni Vi proponiamo di impiegare in tale direzione i fondi accantonati a seguito della rinuncia ai gettoni di presenza dei consiglieri di opposizioni e di maggioranza, nonché la trattenuta del 10% sull’indennità di carica dei componenti la Giunta. Secondo i nostri calcoli, quelle somme consentirebbero l’acquisto di diverse decine di metri cubi di bitume, con i quali gli operai del Comune potrebbero porre rimedio all’increscioso e pericoloso problema delle buche.

Nella speranza che la nostra proposta possa essere accolta, Vi inviamo cordiali saluti.

Bovalino, 16-01-2019

Francesco Gangemi

Capogruppo di “Impegno e partecipazione”

Maria Alessandra Polimeno

Capogruppo di “Nuova Calabria”