Menu
Corriere Locride
San Roberto, la toccante lettera di saluto del Sindaco Vizzari ai cittadini: “Il mio impegno continua, per questo paese ci sarò sempre”

San Roberto, la toccante lette…

Trasuda amore, commozi...

Adusbef Calabria, truffa diamanti: «condannato banco Bpm»

Adusbef Calabria, truffa diama…

Con sentenza depositat...

San Roberto (RC), giovedì la cerimonia di intitolazione del campo sportivo comunale a Gaetano Scirea

San Roberto (RC), giovedì la c…

Giovedì 23 MAGGIO alle...

Taurianova legge: un tripudio di partecipazione ed entusiasmo per il festival del libro unico in Calabria

Taurianova legge: un tripudio …

Una vera e propria Fes...

San Roberto (RC), l’associazione “Colelli in Progress” plaude al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale: “Negli anni crescita esponenziale”

San Roberto (RC), l’associazio…

“Giunti al termine di ...

Locri. Giovedì 23, a palazzo Nieddu Del Rio, sarà presentato il libro “Storie di idee e di rivoluzioni. Il 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace”

Locri. Giovedì 23, a palazzo N…

Sarà presentato gioved...

Reggio Calabria. Grande partecipazione per la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio Calabria. Grande partec…

Si è svolta domenica 1...

Reggio Calabria. Domenica 19 maggio si svolgerà la terza edizione del "Premio di poesia San Gaetano Catanoso"

Reggio Calabria. Domenica 19 m…

Si svolgerà domenica 1...

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 28 e 30 Maggio, l’Amministrazione comunale prende parte alla Campagna Nazionale “il Maggio dei Libri”

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 2…

IL MAGGIO DEI LIBRI..L...

Nuoto, al via il II° Meeting Master Città di Cosenza 2019

Nuoto, al via il II° Meeting M…

La Federazione Italian...

Prev Next

Bovalino. Nota stampa di Francesco Gangemi e Rosalba Scarfò del gruppo Consiliare “Impegno e Partecipazione”

  •   Redazione
Bovalino. Nota stampa di Francesco Gangemi e Rosalba Scarfò del gruppo Consiliare “Impegno e Partecipazione”

«Non è questo il nostro modo di intendere la politica».

Credevamo che in politica, così come nella vita, la lealtà nei rapporti umani e il rispetto della verità fossero due cose importanti. Ci rincresce prendere atto che non è così. Abbiamo sempre apprezzato la correttezza e l’accorto uso delle parole da parte delle consigliere di “Nuova Calabria”, non altrettanto possiamo dire per qualche altro appartenente al movimento.

Tutti sanno che le aliquote IMU, TASI e l’addizionale IRPEF non sono state elevate al massimo livello in occasione dell’ultimo Consiglio comunale. I cittadini di Bovalino, infatti, sono costretti a pagare queste percentuali da oltre cinque anni. Ne consegue, che al gruppo “Impegno e partecipazione” non è ascrivibile alcuna responsabilità in tal senso, come invece si vuole significare nella nota di “Nuova Calabria”. Lo diciamo solo per amore della verità.

Continueremo a svolgere il nostro ruolo di opposizione con senso di responsabilità, votando a favore delle decisioni che riteniamo utili al paese ed esprimendo dissenso sui provvedimenti che consideriamo sbagliati. Nel fare questo potremo commettere qualche errore, ma preferiamo correre questo rischio piuttosto che rinunciare completamente alle nostre funzioni. Siamo convinti che i problemi della nostra cittadina si debbano risolvere senza andare alla ricerca, sempre e ad ogni costo, della negatività. Alla lunga, determinati approcci sono destinati a produrre contrapposizioni personali e politiche, che finiranno per alimentare un clima di odio - di cui Bovalino non ha bisogno - oltre a lacerare i rapporti umani. Lasciamo ad altri questo terreno a noi non congeniale.

Continueremo a vigilare sull’azione della maggioranza stando dentro alle istituzioni.

F.to Francesco Gangemi

F.to Rosalba Scarfò