Menu
Corriere Locride
Oliverio presenta un romanzo di Mimmo Gangemi in Cittadella

Oliverio presenta un romanzo d…

Il Presidente della Re...

Regione Calabria. Minori stranieri non accompagnati, incontro con l'assessore Robbe

Regione Calabria. Minori stran…

“I minori non sono pro...

Taurianova. Il Comune organizza la prima Edizione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”

Taurianova. Il Comune organizz…

L’Amministrazione comu...

Vivi apprezzamenti per la 7° edizione del Corteo Storico Carafa di Roccella

Vivi apprezzamenti per la 7° e…

I ringraziamenti dell’...

Lamezi: Gli appuntamenti in programma per la prima giornata di Trame.8 Festival dei Libri sulle mafie

Lamezi: Gli appuntamenti in pr…

L'inaugurazione del Fe...

Ospedale Metropolitano di Reggio: doppio intervento cuore-cervello

Ospedale Metropolitano di Regg…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Prev Next

Bovalino. Nota stampa del Sindaco sulla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio comunale

  •   Redazione
Bovalino. Nota stampa del Sindaco sulla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio comunale

Questa Amministrazione, come noto, intende procedere alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio comunale secondo una programmazione differita nel tempo. Allo stato attuale ha deciso di iniziare la raccolta, dapprima, nelle frazioni e nelle contrade anche per eseguire meglio la raccolta con il sistema tradizionale nel cento abitato, assicurando una maggiore pulizia ed igiene. 

A tal fine si ribadisce, come è già a conoscenza dei cittadini, che la distribuzione dei mastelli è iniziata solo per le famiglie che abitano nelle seguenti frazioni o contrade: Bovalino Superiore, Bosco Sant’Ippolito, Pozzo, Argada, Bricà, Delle Rose, Drafà, Frazzà, Lacchi, Maggiordomo, Mastromassaro, Petrara, Pioca, Sandrechi, San Giorgio, San Nicola e SS 112 d’Aspromonte.

Inoltre, si precisa che con l’emissione dell’ordinanza sindacale n. 02 del 19.02.2018 si è voluto sollecitare l’interesse dei soli utenti che abitano nelle zone sopra indicate onde poter dare inizio alla raccolta medesima.

Quanto sopra è necessario, al fine di tranquillizzare i cittadini che hanno pensato che tutti i residenti (e non solo quelli al momento interessati) dovevano ritirare i mastelli.

Si ringrazia la cittadinanza che sta dimostrando, nonostante le difficoltà tipiche del cambiamento radicale del sistema di raccolta dei rifiuti, attenzione e collaborazione.

                                                                                                                                                              Il Sindaco

                                                                                                                                              Avv. Vincenzo Maesano