Menu
Corriere Locride
La Palmese perde anche il ricorso di Nania così resta la penalizzazione di un punto. Ma che brutta situazione

La Palmese perde anche il rico…

di Sigfrido Parrello -...

Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Reggio. Teatro della Girandola, Terza stagione della rassegna “Approdi”: Cartellone teatrale 2017

Reggio. Teatro della Girandola…

Il Teatro della Girand...

Prev Next

Bovalino. Nota di Nuova Calabria sull'iniziativa dei "Boys Bovalino 1997"

  •   Redazione
Bovalino. Nota di Nuova Calabria sull'iniziativa dei "Boys Bovalino 1997"

L’iniziativa dei Boys Bovalino 1997, finalizzata a sensibilizzare la nostra comunità sull’esigenza legittima di avere uno stadio adeguato alla categoria in cui militerà la Bovalinese nel prossimo campionato, va condivisa e non strumentalizzata. E la loro volontà di tenere alta l'attenzione su uno dei tanti problemi di questo nostro martoriato paese va accolta positivamente. In questi mesi abbiamo ascoltato singolarmente le esigenze delle Associazioni presenti nella nostra cittadina. Abbiamo dedicato particolare attenzione alle società sportive perché anche noi, come i Boys 1997, siamo convinti che il futuro di Bovalino passa anche attraverso lo Sport. Ci teniamo a sottolineare che all’interno del nostro programma, che sarà ufficializzato a breve, alla voce “Associazionismo e Sport”, curata dal gruppo di lavoro guidato da Vincenzo Scordino, è stato dedicato ampio spazio a tutte le Associazioni, sportive e non, con l’intento di individuare insieme a loro le possibili soluzioni alle tante problematiche segnalate. L’unica cosa che ci sentiamo di garantire, ai Boys 1997 come a tutti i sostenitori delle altre realtà sportive bovalinesi ed a tutte le associazioni presenti sul territorio, è il nostro impegno concreto. Senza creare false illusioni. Conosciamo bene le tante criticità, ma abbiamo in mente anche le possibili soluzioni. Siamo convinti che anche e soprattutto attraverso lo sport e l’associazionismo si possa far iniziare la risalita di una comunità in grande difficoltà come purtroppo è oggi quella bovalinese. Il nostro impegno ci sarà, e su questo ci sentiamo di dare piena garanzia. Garantire altro, oggi, sarebbe demagogia. E non serve a nessuno.

Bovalino, 12/05/2017                                     ASSOCIAZIONE NUOVA CALABRIA