Menu
Corriere Locride
Regione. Avviso per installazione colonnine ricarica veicoli elettrici

Regione. Avviso per installazi…

È stato pubblicato in ...

Reggio. Il 24 giugno la prima "Corri AVIS Gallina – Memorial Demetrio Fanti"

Reggio. Il 24 giugno la prima …

Sport e salute sono un...

Taurianova. Sarà inaugurata domani, Sabato 23 giugno alle ore 17.30, la “Casa della partecipazione” presso l’ex scuola di San Martino

Taurianova. Sarà inaugurata do…

Il progetto - che cons...

Oliverio presenta un romanzo di Mimmo Gangemi in Cittadella

Oliverio presenta un romanzo d…

Il Presidente della Re...

Regione Calabria. Minori stranieri non accompagnati, incontro con l'assessore Robbe

Regione Calabria. Minori stran…

“I minori non sono pro...

Taurianova. Il Comune organizza la prima Edizione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”

Taurianova. Il Comune organizz…

L’Amministrazione comu...

Vivi apprezzamenti per la 7° edizione del Corteo Storico Carafa di Roccella

Vivi apprezzamenti per la 7° e…

I ringraziamenti dell’...

Lamezi: Gli appuntamenti in programma per la prima giornata di Trame.8 Festival dei Libri sulle mafie

Lamezi: Gli appuntamenti in pr…

L'inaugurazione del Fe...

Ospedale Metropolitano di Reggio: doppio intervento cuore-cervello

Ospedale Metropolitano di Regg…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

Prev Next

Bovalino. “Impegno e partecipazione”: acque balneabili già dal 19 giugno, perchè non è stato revocato il divieto?

  •   Redazione
Bovalino. “Impegno e partecipazione”: acque balneabili già dal 19 giugno, perchè non è stato revocato il divieto?

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI BOVALINO

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA: “Divieto temporaneo di balneazione nel tratto di costa del litorale cittadino”.

Il gruppo di minoranza “Impegno e parecipazione”, considerato che il Dipartimento Provinciale di Reggio Calabria dell’A.R.P.A.CAL, a seguito del campionamento del 22/05/2017, ha rilevato la presenza di elevati livelli di Enterococchi ed Escherichia coli (risultati pari a 35.000) nelle zone “Fine lungomare Nord” e “km 85 della SS 106”; - atteso che la Commissione Straordinaria, con ordinanza n. 9 del 9 giugno 2017 (Prot. n. 6827 del 10/06/2017), ha disposto il divieto di balneazione temporaneo nel tratto di costa del litorale cittadino; - visto che a seguito dei prelievi del 19/06/2017, pubblicati sul sito del Ministero della Salute, sono stati rilevati i seguenti valori:

ZONA-Fine lungomare Nord -Enterococchi 34.

Escherichia coli 41.

ZONA- Km 85 della SS 106 ENTEROCOCCHI 22. ESCHERICHIA COLI 10.

Atteso che i dati rilevati nell’ultimo campionamento sanciscono la perfetta balneabilità di tutto il tratto di costa del litorale cittadino sin dal 19 giugno 2017; - preso atto che il divieto di balneazione è ancora vigente;

INTERROGA IL SINDACO per conoscere i motivi che hanno spinto l’Amministrazione Comunale, nonostante il grave nocumento subito da operatori turistici e cittadini, a non revocare con sollecitudine il divieto di balneazione.

Bovalino, 11 luglio 2017

F.to Il Capogruppo “Impegno e Partecipazione” Dott. Francesco Gangemi