Menu
In Aspromonte
Artigiani e produttori insieme al Parco dell’Aspromonte ad Artigiano in Fiera

Artigiani e produttori insieme…

Oltre un milione di vi...

Nel Parco dell’Aspromonte vive una delle querce più vecchie del mondo

Nel Parco dell’Aspromonte vive…

Una Quercia di oltre 5...

Ente Parco. Il Consiglio Direttivo ha approvato il bilancio previsionale per il 2020

Ente Parco. Il Consiglio Diret…

Il Consiglio Direttivo...

Domenica a Sant’Agata “immagini d’autunno” e il cortometraggio “Tibi e Tascia”

Domenica a Sant’Agata “immagin…

Nella stessa piazzetta...

Moleti in festa per piccini e grandi

Moleti in festa per piccini e …

Si è svolta domenica 4...

Torna il “Parkbus”, dal Museo in Aspromonte con le Guide Ufficiali del Parco

Torna il “Parkbus”, dal Museo …

Anche nella stagione e...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Prev Next

Dichiarazioni di Maurizio Turco, membro della Presidenza del Partito Radicale: “noi in Sicilia porta a porta come i monaci”

  •   Redazione
Dichiarazioni di Maurizio Turco, membro della Presidenza del Partito Radicale: “noi in Sicilia porta a porta come i monaci”

"Questa Carovana è molto simile al rituale dei monaci questuanti che andavano in giro per i paesi per cercare di far vivere quello che era il loro impegno: noi stiamo percorrendo le strade della Sicilia per portare avanti il nostro impegno: quello di arrivare il 31 dicembre a 3000 iscritti al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito che non si presenta alle elezioni.

Per questo stiamo portando avanti la lotta nonviolenta per la giustizia giusta, l’altra è quello per lo Stato di Diritto e il Diritto alla Conoscenza.

La terza è quella per gli Stati Uniti d’Europa, quelli del Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni e di tutta la produzione politica di Marco Pannella che ha attraversato la metà del secolo scorso.

Oggi non solo subiamo la censura storica che abbiamo ereditato dalla censura che ha subìto Marco Pannella, ma oggi la censura si è rafforzata sul Partito Radicale. Non abbiamo altra possibilità che comunicare col Paese se non andando porta a porta.

A tavolino si è deciso di silenziare il Partito di Marco Pannella e le sue iniziative ".


  • fb iconLog in with Facebook