Menu
Corriere Locride
Nota stampa del Presidente del Circolo FdI: «Per Pasqua garantire un aiuto alle famiglie disagiate di Bovalino»

Nota stampa del Presidente del…

«Ad una settimana di d...

Nota unitaria di Cgil, Cisl e Uil: «La visita del vice ministro Sileri, è un atto di attenzione apprezzabile da parte del Governo»

Nota unitaria di Cgil, Cisl e …

La visita del vice min...

Raccolta fondi per la Terapia Intensiva e sub intensiva e per il rilancio dell’Ospedale "Tiberio Evoli" di Melito di Porto Salvo

Raccolta fondi per la Terapia …

In conseguenza&nb...

Poste Italiane: «aumenta la tutela sanitaria di Poste Assicura»

Poste Italiane: «aumenta la tu…

L’iniziativa è estesa ...

Emergenza Coronavirus. “Nuova Calabria - BOVALINO”: «sulla gestione dei fondi assegnati dalla Protezione civile vogliamo dare il nostro contributo»

Emergenza Coronavirus. “Nuova …

«Abbiamo più volte off...

Il Festival "Diritto e Letteratura città di Palmi" 2020 è stato rinviato all’8-9-10 ottobre

Il Festival "Diritto e Le…

Alla luce dei recenti ...

Rotary Reggio Est. Donate 150 mascherine ai comandi delle Forze dell’Ordine del territorio melitese

Rotary Reggio Est. Donate 150 …

150 mascherine ai coma...

Circolo FdI di Bovalino: «aiuti alimentari a chi ha davvero bisogno. Istituire una apposita commissione di valutazione»

Circolo FdI di Bovalino: «aiut…

Le preziose risorse st...

Riapertura dell'Ospedale di Siderno: la riflessione di Francesco Gentile

Riapertura dell'Ospedale di Si…

di Francesco Gentile -...

Assunzioni medici nelle Aziende SSR Calabria: «no concorsi ma utilizzo graduatorie attive»

Assunzioni medici nelle Aziend…

"Annotazione conosciti...

Prev Next

Sorgente di Crini, l’amministrazione Imperitura ribadisce che l’acqua non è potabile

  •   Redazione
Sorgente di Crini, l’amministrazione Imperitura ribadisce che l’acqua non è potabile

In riferimento da alcune notizie circolate sui social media nella mattinata di oggi che riportano, sembrerebbe, notizie diffuse da Sorical secondo le quali l’acqua di Crini sarebbe potabile, l’amministrazione comunale precisa che l’ordinanza di chiusura delle fontane pubbliche, emessa il 14 marzo scorso dal primo cittadino Giorgio Imperitura, è suffragata da un chiaro invito in tal senso, sia da parte dell’Asp (Servizio igiene alimenti e nutrizione) che dell’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria)

In data 13 marzo gli uffici preposti l’Arpacal, con lettera indirizzata all’Asp di Reggio Calabria, trasmettevano le risultanze delle analisi effettuati dall’Asp (Settore igiene alimenti e nutrizione) in data 09.03.2020, sottolineando come le stesse non fossero conformi alla normativa vigente.

Sempre in data 13 marzo l’Azienda sanitaria, comunicando i dati ricevuti dall’Arpacal al Comune di Martone, evidenziava anch’essa, dal canto suo, la non conformità dell’acqua erogata, invitando sia la Sorical che l’amministrazione comunale a voler apporre, nei vari punti di approvvigionamento dell’acqua esistenti sul territorio comunale, degli avvisi con la dicitura “Acqua non potabile”.

Si precisa dunque che al momento, se non interverranno altre condizioni a seguito di nuove analisi da parte del gestore Sorical o dell’Asp, l’acqua proveniente dalla sorgente di Crini non è potabile.

Martone 19.03.20